RINNOVATO IL CCNL LOGISTICA, TRASPORTO MERCI E SPEDIZIONE CONFETRA: SODDISFACENTE PUNTO DI EQUILIBRIO

stampa | chiudi

13 Dicembre 2010  Scritto da: Redazione


<p style="text-align: justify">Al termine di una lunga trattativa durata quasi un anno, &egrave; stato rinnovato il CCNL logistica, trasporto merci e spedizione scaduto il 31 agosto 2008. L&rsquo;intesa, sottoscritta dalle associazioni facenti capo alla Confetra-Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica e alle Centrali Cooperative da un lato e i sindacati dall&rsquo;altro, prevede un aumento medio a regime di 122 euro mensili con una tantum di 150 euro e durata fino al 31 dicembre 2012. Inoltre a decorrere dall&rsquo;1 luglio 2011 partir&agrave; l&rsquo;assistenza sanitaria integrativa del settore con contributo mensile a carico azienda di 10 euro a dipendente e sar&agrave; istituito un Ente Bilaterale Nazionale alimentato da contributo aziendale di 2 euro mensili pi&ugrave; 0,50 euro a carico dei lavoratori. &ldquo;L&rsquo;accordo raggiunto - afferma la Confetra - &egrave; in linea con il Protocollo interconfederale di Palazzo Chigi e gli aumenti erogati negli altri settori e rappresenta un soddisfacente punto di equilibrio fra le parti, che sar&agrave; completato nelle prossime settimane con la stesura della parte normativa.&rdquo; seguito dell&rsquo;intesa il sindacato ha revocato, nei confronti delle aziende aderenti alle associazioni firmatarie, le giornate di sciopero proclamate per i prossimi 13, 17 e 20 dicembre.<br /> &nbsp;</p>