Accertamento sintetico e redditometro. Le novitÓ e l'evoluzione dello strumento dell'accertamento sintetico e del redditometro.

stampa | chiudi

7 Luglio 2009  Scritto da: Redazione


<p style="text-align: justify">Secondo i piani dell&rsquo;Agenzia delle Entrate che si &egrave; espressa con circolare n. 13 del 9 aprile 2009 al punto 2.5.3, nel triennio 2009/2011 &egrave; previsto un piano straordinario di controlli per la determinazione sintetica del reddito delle persone fisiche.</p> <p style="text-align: justify">Particolare rilevanza sar&agrave; data allo strumento del c.d. &quot;redditometro&quot;.</p> <p style="text-align: justify">Precisamente nelle previsioni del Ministero delle Finanze</p> <p>- gli accertamenti basati sugli Studi di settore si attesteranno attorno ai 415.000 all&rsquo;anno, con un decremento rispetto a quanto precedentemente stabilito (445.000);</p> <p>- gli accertamenti con Redditometro passeranno da 12.500 nel 2009 a 35.000 nel 2011.</p> <p style="text-align: justify">La circolare, anche con rimandi a prassi amministrativa precedente, raccomanda di tenere in considerazione &quot;la profonda&nbsp; trasformazione sociale e i nuovi stili di vita che hanno ampliato lo scenario dei beni e dei servizi indicativi di elevata agiatezza&quot;.</p> <p style="text-align: justify">Particolare attenzione sar&agrave; data agli elementi desumibili dalle &quot;molteplici banche dati disponibili&quot; e cio&egrave; dichiarazioni dei contribuenti, atti di registro, Camere di commercio, e altri simili.</p> <p style="text-align: justify">Si amplia la platea dei dati rilevanti a fatti giuridici come l'iscrizione a club di golf. Aumenter&agrave; cos&igrave; in maniera esponenziale il contenzioso per la classe media italiana e occorerr&agrave; pianificare con cura le proprie spese in modo da evitare questo genere di accertamenti.</p> <p style="text-align: justify">Studio Legale e Tributario Giommi</p> <p style="text-align: justify"><a href="http://www.studiolegalegiommi.it">www.studiolegalegiommi.it</a></p>