Cina, si riduce il PMI del settore manifatturiero ad aprile

stampa | chiudi

30 Aprile 2018  Scritto da: Redazione


L’indice dei direttori agli acquisti della produzione è sceso al 51,4 ad'aprile. Il benchmark  è diminuito rispetto al mese precedente, a marzo era 51,5, e risulta leggermente superiore alle aspettative di mercato di 51,3. I settori che hanno aggravato principalmente sono: i nuovi ordini (52,9 rispetto a  53,3 a marzo), ed i nuovi ordini all'esportazione (50,7 rispetto a 51,3), Mentre la crescita della produzione è stata stabile a 53,1. Nel frattempo, l'attività d’acquisto è scesa (52,6 rispetto a 53,0), il sentiment è diminuito (58,4 rispetto a 58,7). Passando all'occupazione è rimasta quasi stabile (49,0 rispetto a 49,1), le materie prime in giacenza sono calate di poco (49,5 rispetto a 49,6). Gli ordini (46,2 rispetto a 46,0) hanno continuato a diminuire. Negli ultimi 5 anni, il valore massimo di 52,4 è stato raggiunto a settembre del 2017, il dato minimo di 49 è risultato a marzo del 2016.