BANTLEON: UN NUOVO FONDO PER L’ITALIA

stampa | chiudi

15 Giugno 2015  Scritto da: Redazione


Bantleon, società di asset management fondata nel 1991 da Jörg Bantleon ad Hannover, ha appena lanciato un nuovo fondo azionario per l’Italia: Bantleon Dividend Absolute Return. Il comparto mira a generare un income costante con bassa volatilità, investendo a livello globale in società quotate con dividend yield superiori alla media.

L’universo investibile è rappresentato dalle società che compongono l’indice MSCI World. Viene poi effettuata una prima selezione che porta a 1600 aziende in 23 Paesi industrializzati ed una seconda valutazione che restringe il paniere a 200 titoli, tra cui non figura nessuna società finanziaria. Tale processo di scelta viene sviluppato sulla base di criteri come le dimensioni e la sostenibilità del dividendo, la bassa volatilità e l’esiguo livello di indebitamento. Il portafoglio che ne risulta segue l’economia reale ed è estremamente diversificato: emittenti capaci di generose e sostenibili politiche di distribuzione di dividendi/cedole con solidi bilanci, buone prospettive di crescita e piani di sviluppo convincenti. Questo processo implica particolari tecniche di screening e una rigorosa analisi fondamentale nella selezione dei titoli.

All’interno del portafoglio, la performance viene stabilizzata riducendo il rischio azionario in linea con la situazione macroeconomica.

Bantleon Dividend Absolute Return può coprire il portafoglio fino al 100% e risponde alle esigenze di investitori avversi al rischio, che cercano un'alternativa ai classici investimenti obbligazionari che attualmente non sono in grado di offrire rendimenti attraenti.

Il fondo, denominato in euro, ha un dividend yield allo stato attuale di circa il 3,70%. Il peso dei singoli titoli all’interno del portafoglio viene ponderato sulla base della volatilità.

Bantleon è uno specialista indipendente sia nell’ambito obbligazionario, sia total return. Con sedi in Germania e Svizzera e uno staff di gestione di oltre 40 professionisti, attualmente gestisce oltre 10 miliardi di euro per i propri clienti basati in Germania e Svizzera, mentre per il Sud Europa e l’America Latina si avvale della collaborazione di Capital Strategies Partners (società di advisory che seleziona boutique di Asset Management e le supporta per le attività di collocamento e commercializzazione).

La gamma dei prodotti include fondi obbligazionari investment grade, fondi a ritorno assoluto e fondi multi-asset per investitori istituzionali e privati. Tra gli oltre 200 clienti istituzionali vi sono banche, casse di risparmio, istituti di credito, compagnie di assicurazione e fondi pensione.

Riccardo Milan, Director Capital Strategies Partners, la società di advisory che ha introdotto sul mercato italiano Bantleon e che promuove la commercializzazione dei suoi fondi, dichiara: “Il netto calo dell’inflazione globale, registrato dagli anni ’90 a oggi, e i bassi tassi d’interesse, che sono diventati uno degli strumenti più utilizzati in termini di politica monetaria per combattere le crisi sui mercati negli ultimi anni, hanno portato ad  investire con un approccio “income” sui mercati azionari a fronte di rendimenti monetari e obbligazionari prossimi allo zero. Il nuovo fondo Dividend Absolute Return di Bantleon va proprio in questa direzione e si propone di offrire una valida alternativa d’investimento coerente col contesto attuale”.