Certificazione conti correnti

stampa | chiudi

25 Marzo 2012  Scritto da: Roberto Varagnolo


<p>Grazie alla partenrship con una struttura che, unica in Italia, &egrave; in grado di produrre una perizia giurata sugli indebiti bancari, &egrave; possibile verificare la correttezza di interessi, spese e commissioni applicate dalle banche.</p> <p>&nbsp;</p> <p><strong>5 miliardi e 300 milioni di euro di indebiti nel solo 2009<br /> </strong>Banca d&rsquo;Italia ha quantificato in 5 miliardi e 300 milioni di euro quanto indebitamente sottratto dagli affidamenti delle imprese durante il solo 2009 (avete letto bene, la stessa Banca d&rsquo;Italia ha certificato in oltre 5 miliardi gli indebiti e per un solo anno).<br /> In pratica, si stima che &ldquo;ogni 100 rapporti bancari esistenti (conti correnti, finanziamenti, linee di credito) ce ne sono 90 viziati da indebiti, illeciti e azioni fuori legge. Purtroppo solo 5 imprese su 90 se ne lamentano&rdquo;.<br /> <br /> <br /> <strong>Pari dignit&agrave; tra banca e impresa<br /> </strong>Se ne determina che i pilastri fondamentali del servizio sono:</p> <ul> <li>La maggior parte dei contratti bancari stipulati da pi&ugrave; di 4-5 anni contengono ampie illegalit&agrave;;</li> <li>Le sentenze degli organi di giustizia in questo ambito tendono ormai nel 90% dei casi a dar torto alle banche, a favore delle imprese;</li> <li>L&rsquo;analisi effettuata consente di produrre una perizia giurata con valore legale, utile a richiedere agli istituti la restituzione degli indebiti prelevamenti effettuati in questi anni;</li> <li>L&rsquo;obiettivo stragiudiziale di una transazione risulta essere un&rsquo;eccezionale arma in mano all&rsquo;impresa, sia nei confronti di banche con le quali &egrave; stato ormai chiuso il rapporto, sia per acquisire potere per contrattare condizioni migliorative con gli istituti con i quali si opera attualmente;</li> <li>Viene lasciata come ultima ipotesi, e solo in determinati e significativi casi, la decisione di intraprendere la classica &ldquo;azione legale&rdquo; che spesso spaventa l&rsquo;impresa vista la necessit&agrave; di mantenere rapporti aperti con gli istituti.</li> <li>Il partner non si pone in conflitto con gli uffici legali dell&rsquo;impresa, che anzi possono tra loro collaborare per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.</li> </ul> <p>Si evidenzia inoltre che &egrave; possibile agire anche su conti gi&agrave; chiusi purch&eacute; da non pi&ugrave; di 10 anni (nel qual caso interviene la prescrizione), cos&igrave; come su aziende che hanno cessato l&rsquo;attivit&agrave; da non pi&ugrave; di 10 anni (in questo caso possono agire e sono beneficiari i soci).<br /> <br /> &nbsp;</p> <ul> <li><strong>Il servizio: Analisi rapporti bancari<br /> </strong></li> <li>TASSI ULTRALEGALI ILLEGITTIMI: Sono gli interessi percepiti dalle banche che non siano stati oggetto di pattuizione scritta e che rinviano all' ''uso di piazza''. In realta' non appare la determinazione dei tassi di interesse nel contratto di apertura di conto corrente.</li> <li>ANATOCISMO BANCARIO: Si tratta della prassi bancaria in forza della quale gli interessi maturati sul saldo debitore, calcolati trimestralmente, vengono ''capitalizzati'' ossia sommati al capitale. Cosi' facendo, gli interessi capitalizzati, allo scadere del trimestre successivo, a loro volta producono interessi che vanno a capitalizzarsi sul saldo finale e cosi' via. Detta prassi e' ritenuta illegittima dalle Ss Unite della Corte di Cassazione il 04 novembre 2004 sent. n. 21095.</li> <li>COMMISSIONE MASSIMO SCOPERTO: E' la percentuale sulla massima esposizione avuta sul conto corrente durante il trimestre di riferimento ed essa si aggiunge agli interessi convenzionali. La Corte di Cassazione ha statuito la sua illegittimita' nel gennaio 2006 e, in questa direzione e' intervenuta legge dello stato, la legge 2/2009.</li> <li>CONTRATTI DERIVATI: Sono strumenti finanziari che derivano il proprio valore da fattori esterni allo strumento stesso. Sono strumenti complessi che richiederebbero una grande e specifica conoscenza del mondo finanziario e che, invece in questi ultimi anni sono stati venduti dagli istituti di credito a tutti indiscriminatamente. Vengono proposti come strumenti di copertura assicurativa sugli andamenti dei tassi di interesse ma si sono rivelati degli autentici strumenti speculativi, ad alto rischio. Molte aziende, dopo aver stipulato contratti derivati, hanno subito delle forti perdite. Risulta dunque essere un'operazione che aumenta l'esposizione del rischio del cliente con un aggravio notevole dei costi di ricorso al credito.</li> <li>USURA BANCARIA: Costituisce quella condotta penalmente rilevante consistente nel richiedere somme a titolo di interessi e spese che, nel loro insieme, superano i tassi ''soglia''. Questi tassi soglia sono determinati periodicamente e pubblicati dalla Banca D'Italia , in concerto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze, e il loro superamento integra il REATO di usura, perseguibile ai sensi dell'art. 644 del codice penale.</li> </ul> <p><br /> <br /> Approfondimenti<br /> - <a class="main" title="http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_conti_correnti/Statistiche_Transazioni.pdf" href="http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_conti_correnti/Statistiche_Transazioni.pdf" rel="nofollow" target="_blank">http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_c...</a> <br /> - <a class="main" title="http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_conti_correnti/Sentenze_penali_sull'usura_bancaria.pdf" href="http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_conti_correnti/Sentenze_penali_sull'usura_bancaria.pdf" rel="nofollow" target="_blank">http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_c...</a> <br /> - <a class="main" title="http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_conti_correnti/E_il_correntista_pignor&ograve;_il_Sanpaolo-La_Repubblica_26.05.2011.pdf" href="http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_conti_correnti/E_il_correntista_pignor&ograve;_il_Sanpaolo-La_Repubblica_26.05.2011.pdf" rel="nofollow" target="_blank">http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_c...</a> <br /> - <a class="main" title="http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_conti_correnti/Anatocismo_Mannoni_incassa_il_suo_milione.pdf" href="http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_conti_correnti/Anatocismo_Mannoni_incassa_il_suo_milione.pdf" rel="nofollow" target="_blank">http://www.erreviconsulenze.eu/Certificazione_c...</a></p>