INARCASSA, sostegno alla professione con il prestito d’onore

stampa | chiudi

25 Marzo 2012  Scritto da: Roberto Varagnolo


<div class="txt-interna"> <p style="text-align: justify">Nell'ambito degli interventi deliberati da Inarcassa (<em>Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti</em>) per il <strong>sostegno alla professione</strong> (art.3.5 dello Statuto) e del relativo budget stanziato, &egrave; indetto il bando &quot;Finanziamento <strong>in conto interessi - prestito d'onore anno 2012</strong>&quot;, per sostenere l'accesso e l'esercizio dell'attivit&agrave; professionale dei giovani associati, con l'obiettivo di favorire il loro ricorso al finanziamento.</p> <p style="text-align: justify">&nbsp;</p> <p style="text-align: justify">Oggetto del bando &egrave; il<strong> finanziamento in conto interessi,</strong> tramite convenzione con l'Istituto Tesoriere Banca Popolare di Sondrio.</p> <p style="text-align: justify">&nbsp;</p> <p style="text-align: justify"><strong><span class="editor-uno">BENEFICIARI</span></strong></p> <p style="text-align: justify">Possono accedere al Prestito d'onore:</p> <ul style="text-align: justify"> <li>gli Iscritti ad Inarcassa con meno di 35 anni di et&agrave; rientranti nelle condizioni di cui all&rsquo;art. 22.4 dello Statuto (contribuzione ridotta) anche riuniti in studi associati;</li> <li>le professioniste madri di figli in et&agrave; prescolare o scolare fino all'et&agrave; dell'obbligo (16 anni di et&agrave; non ancora compiuti alla data della domanda, sempre che sia attestata la frequenza ad un istituto scolastico).</li> </ul> <p style="text-align: justify">&nbsp;</p> <p style="text-align: justify"><strong><span class="editor-uno">REQUISITI</span></strong></p> <p style="text-align: justify">Per accedere al Prestito d'onore &egrave; necessario:</p> <ul style="text-align: justify"> <li>essere utenti di Inarcassa ON line;</li> <li>essere in regola con tutti gli adempimenti formali e contributivi previsti dallo Statuto di Inarcassa;</li> <li>non aver gi&agrave; fruito di finanziamenti o contributi a carico di Inarcassa.</li> </ul> <p style="text-align: justify">&nbsp;</p> <p style="text-align: justify"><strong><span class="editor-uno">CONDIZIONI DI FINANZIAMENTO</span></strong></p> <ul style="text-align: justify"> <li>Importo finanziabile: da &euro; <strong>5.000,00 </strong>a &euro; <strong>15.000,00</strong>;</li> <li>durata finanziamento concesso: a <strong>12, 24, 36, 48, 60 </strong>mesi;</li> <li>abbattimento interessi a carico Inarcassa: <span class="editor-uno">100%</span>;</li> <li>tasso applicato: <strong>IRS di periodo + 2,75 punti perc. </strong>(meno abbattimento interessi a carico Inarcassa).</li> </ul> <p style="text-align: justify">&nbsp;</p> <p style="text-align: justify"><strong>ATTENZIONE:</strong> Il contributo sugli interessi &egrave; previsto esclusivamente in regime di iscrizione ad Inarcassa; pertanto qualora, per qualsiasi ragione, intervenga la cancellazione dai ruoli dell&rsquo;Associazione detto contributo viene meno e il professionista dovr&agrave; provvedere al loro pagamento integrale a decorrere dalla prima rata non ancora corrisposta, a meno dell&rsquo;immediato rimborso del credito residuo.</p> <p style="text-align: justify">&nbsp;</p> <p style="text-align: justify"><strong><span class="editor-uno">TERMINE ENTRO IL QUALE PRESENTARE LA DOMANDA</span></strong></p> <p style="text-align: justify">Le domande possono essere presentate entro il <strong>31 marzo 2013 </strong>e saranno prese in carico fino a capienza dello stanziamento deliberato per il 2012.</p> <p style="text-align: justify">&nbsp;</p> <p style="text-align: justify"><strong><span class="editor-uno">MODALITA&rsquo; DI ACCESSO</span></strong></p> <p style="text-align: justify">Per garantire il rilascio del finanziamento con maggiore tempestivit&agrave;, la richiesta deve essere inoltrata esclusivamente tramite Inarcassa ON line, specificando le finalit&agrave; del finanziamento in un breve progetto di utilizzazione, che pu&ograve; prevedere le spese di impianto dello studio professionale e quelle di acquisto di strumenti informatici.<br /> La comunicazione dell'esito verr&agrave; inviata entro 60 giorni dalla richiesta.<br /> All'eventuale ammissione al finanziamento deliberata da Inarcassa, avr&agrave; seguito l'istruttoria bancaria a cura dell'Istituto convenzionato (Banca Popolare di Sondrio), che conceder&agrave; il finanziamento a proprio insindacabile giudizio.</p> <p style="text-align: justify">&nbsp;</p> <p style="text-align: justify"><strong><span class="editor-uno">FONDO DI GARANZIA</span></strong></p> <p style="text-align: justify">Da luglio 2010 Inarcassa ha costituito un fondo di garanzia per i giovani iscritti che fanno richiesta del Prestito d'onore non avendo ancora redditi sufficienti a superare l'istruttoria per l'accesso al credito operata dalla Banca.<br /> Il fondo opera tramite apposita convenzione, stipulata con l'istituto Tesoriere Banca Popolare di Sondrio, la quale ne regolamenta l'impiego e il supplemento di istruttoria necessario ad autorizzare l'iscritto all'affidamento del prestito.</p> <p style="text-align: justify">&nbsp;</p> <p style="text-align: justify">Qui di seguito sono a disposizione in formato pdf:</p> <ul> <li style="text-align: justify"><a href="http://www.inarcassa.it/site/Home/documento1226.html">il testo integrale del bando</a>;</li> <li style="text-align: justify"><a href="http://www.inarcassa.it/site/Home/documento1227.html">il documento di sintesi della Banca Popolare di Sondrio relativo alle condizioni applicate</a>.</li> </ul> </div>