Unicredit: per Centrobanca ancora troppa volatilitÓ - 12 gennaio 2012

stampa | chiudi

12 Gennaio 2012  Scritto da: Redazione


<p>&nbsp;<span style="color: rgb(103, 103, 103); font-family: Verdana, Arial, Helvetica; font-size: 11px; line-height: 16px; text-align: justify; ">Centrobanca conferma la raccomandazione hold su Unicredit (+9,85% a 2,81 euro).</span></p> <p><span style="color: rgb(103, 103, 103); font-family: Verdana, Arial, Helvetica; font-size: 11px; line-height: 16px; text-align: justify; ">L societ&agrave; per&ograve; riduce il target price da 6,5 a 2,81 euro per tener conto delle tecnicalita' dell'aumento di capitale e in particolare di un prezzo di emissione inferiore al previsto.</span></p> <p><span style="color: rgb(103, 103, 103); font-family: Verdana, Arial, Helvetica; font-size: 11px; line-height: 16px; text-align: justify; "> Per gli analisti il titolo continuera' a essere oggetto di elevata volatilita' durante il periodo della ricapitalizzazione.</span></p> <p>la redazione</p> <p>www.finanzaediritto.it</p>