ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
19 Agosto 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati
Digital & Law Department - Studio Legale Lisi

Digital & Law Department - Studio Legale Lisi

Chi siamo

Il Digital & Law Department è nato per rispondere alla forte domanda di servizi legali nel settore ICT. Coordinato dall' Avv. Andrea Lisi, il D&L Department è un motore di sviluppo e accelerazione per il mercato di settore. Oltre a offrire consulenza legale a imprese e pubbliche amministrazioni in tema di Conservazione Digitale dei Documenti, Fatturazione Elettronica, Privacy, E-Government, ICT Law e Modelli Organizzativi 231, il D&L svolge anche il ruolo di Ufficio di Presidenza e Sede Territoriale di Anorc - Associazione Nazionale per Operatori e Responsabili della Conservazione Digitale dei Documenti. Il Digital & Law Department partecipa in tutta Italia a convegni e seminari sulle materie legate al diritto dell'informatica e svolge un'intensa attività formativa per Università, Enti pubblici, Enti di Formazione e Aziende, collaborando inoltre con le principali riviste di settore. Queste le aree principali di azione e i servizi legali offerti: ICT Law La lunga esperienza maturata dal D&L Department nel settore dell'ICT Law viene convogliata in un'ampia attività di consulenza, assistenza, redazione di pareri per: • i contratti del mondo IT (implementazione di contratti di hosting e housing, contratti di licenza, di manutenzione e distribuzione di software e opere dell'ingegno legate alle nuove tecnologie, contratti di outsourcing informatico e contratti relativi a servizi IT in generale); • la tutela e la gestione della proprietà intellettuale e industriale on line; • la strutturazione di un sito web, l'analisi giuridica del nome a dominio e la sua tutela contro eventuali abusi; • la gestione di contratti telematici a distanza; • la pubblicità on line; • i contratti e i pareri per scommesse, giochi, promozioni, concorsi a premi sul mondo digitale; • i modelli a norma di disaster recovery, business continuity e, in generale, le procedure di sicurezza informatica e verifica di accessi abusivi a sistemi informatici; • i reati informatici e i danni ad hardware e software. Conservazione Digitale Con l'entrata in vigore del CAD (Codice dell'Amministrazione Digitale), si sono stabilite le norme generali in tema di gestione elettronica e conservazione digitale dei documenti. Il D&L Department si occupa dell'assistenza e consulenza legale nello sviluppo di progetti di gestione elettronica e conservazione digitale dei documenti, accompagna le società e le pubbliche amministrazioni nell'avvio di tali processi, avvalendosi anche del supporto di esperti nel settore informatico e archivistico. In particolare, lo Studio svolge attività di consulenza per: • lo sviluppo di processi di gestione elettronica e conservazione digitale dei documenti con soluzioni in house o in outsourcing, verificando nel dettaglio l'implementazione delle tecnologie per la corretta applicazione della normativa (strumenti hardware e software); • la riorganizzazione, la formazione del personale e la valutazione di compiti e responsabilità con relative nomine e deleghe; • la corretta applicazione delle norme vigenti nei progetti di gestione e conservazione dei documenti informatici; • la redazione di contratti e di tutta la documentazione giuridica attinente per le società e le PA che avviano processi di gestione e conservazione di documenti informatici. Privacy Il D&L Department offre consulenza e assistenza tecnica e legale ai propri Clienti per ogni tipo di problematica legata alla Privacy e al corretto trattamento dei dati personali, in ambito pubblico e privato. In particolare, propone servizi di: • consulenza per un corretto trattamento dei dati personali e controllo, redazione e integrazione di documenti e contratti relativi alla privacy nei vari settori della società dell'informazione; • risoluzione di problematiche giuridiche inerenti al trattamento dei dati personali, predisposizione delle informative ex art. 13 D.Lgs. 196/2003 per clienti, fornitori, dipendenti, siti web, etc.; • assistenza nella nomina di responsabili della privacy interni ed esterni (outsourcing), assistenza nella predisposizione dell'organigramma privacy e delle nomine a incaricato per il personale dipendente e i collaboratori; • redazione, revisione e aggiornamento di manuali di sicurezza e procedure operative in ambito privacy • assistenza nella redazione del Regolamento Aziendale Interno per Responsabili e Incaricati sulle politiche di trattamento dei dati personali adottate in seno alla società; • assistenza nella soluzione di problematiche privacy in ambito sanitario • ausilio nell'adempimento agli obblighi di legge ai sensi del provvedimento 27 novembre 2008 in tema di “Amministratori di Sistema”; • consulenza sull'adeguamento normativo in materia di privacy per attività di Web Marketing e comunicazione on line; • consulenza sull'adeguamento alla normativa privacy nei sistemi di videosorveglianza (provvedimento generale del Garante Privacy dell' 8 aprile 2010) all'interno di Pubbliche Amministrazioni e imprese; • consulenza in materia di privacy nel rapporto di lavoro e controlli a distanza (navigazione in Internet e posta elettronica) del dipendente; • consulenza su adeguamento normativo in materia di privacy per l'implementazione delle misure di sicurezza minime e idonee, nonché per le misure necessarie emanate dal Garante Privacy nei vari provvedimenti a carattere generale; • analisi del sito web ufficiale di enti pubblici e privati per l'adeguamento normativo con quanto previsto dal Codice Privacy; • affiancamento e presenza sul posto in caso di accertamenti da parte dall'Autorità Garante per la protezione dei dati personali. E-Government Il processo di innovazione della pubblica amministrazione ha come obiettivo la semplificazione di tutti i processi amministrativi, attraverso l'utilizzo di tecnologie informatiche e telematiche che permettano alla PA di fornire servizi a cittadini e imprese secondo i principi di efficacia, velocità ed economicità. Il D&L Department affianca le pubbliche amministrazioni in questa delicata e complessa fase di passaggio, attraverso attività di: • formazione e aggiornamento del personale delle PA sulle nuove norme che regolano i rapporti con il cittadino che sempre più spesso sono mediati dall'uso di tecnologie digitali e scambi telematici; • consulenza per lo sviluppo di progetti di e-government, che vanno dalla corretta implementazione dei siti in grado di offrire ai cittadini i servizi previsti dal CAD, alla gestione dei documenti (protocollo informatico e gestione elettronica dei documenti). Modelli Organizzativi 231 Il decreto legislativo n. 231/2001 ha introdotto un regime di responsabilità amministrativa a carico degli enti per alcune tipologie di illeciti commessi da amministratori, dirigenti e dipendenti nell'interesse o a vantaggio dell'ente stesso, pertanto sono sempre più numerose le società e gli enti che si dotano di un modello organizzativo per migliorare la governance, prevenire la commissione di reati, gestire il risk management. Il D&L Department aiuta società ed enti che vogliono dotarsi di un modello organizzativo 231 offrendo i seguenti servizi: • analisi della struttura organizzativa aziendale per l'identificazione e valutazione dei rischi e dei possibili interventi migliorativi; • assistenza nella fase di start-up progettuale e predisposizione del Modello 231 e del Codice etico, in base ai risultati ottenuti nella fase di audit; • formazione del personale per garantire la corretta comprensione e applicazione del modello; • monitoraggio dei risultati e aggiornamento del modello in base al mutare delle relative norme o delle necessità aziendali; • attività di assistenza nell'attuazione del Modello e supporto nel funzionamento dell'Organismo di Vigilanza.

Articoli

TitoloMacrocategoriaSottocategoriaData 
Che cosa cambia nella disciplina sulla fatturazione elettronica dopo il recepimento della Direttiva 45/2010/UELegalDiritto15 Gennaio 2013
Quanto informa realmente un link?tecnologie28 Agosto 2012
Sottoscrivere un documento nell'epoca digitale: le peculiarità del documento informatico e le varie tipologie di firmatecnologie14 Giugno 2012
Confusione sul sito del Ministero del Lavoro: Il Libro Unico del Lavoro si stampa! Anzi, No!tecnologie13 Maggio 2009
Amministratori di sistema: in arrivo i chiarimenti del Garante!tecnologie13 Maggio 2009
La fotocopia di una fattura ricevuta via telefax non è valida ai fini della esibizione?diritto: leggi e sentenzeCassazione civile13 Maggio 2009
Trasferimento di quote srl. Ritorno al passato?tecnologie8 Maggio 2009

7 totali