fxdemo
FinanzaeDiritto sui social network
18 Febbraio 2020  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




USDCHF : test della resistenza a 0.93

28 Novembre 2011 - Autore: Decarolis Renato


 Il pomeriggio di venerdì scorso è stato movimentato dalle voci su un possibile innalzamento del cambio minimo dell'EURCHF da quell'1.20 stabilito dalla SNB (Banca centrale della Svizzera) ad inizio settembre.

Pare che il nuovo livello sarà a 1.25 o al massimo a 1.30.
Il cross è schizzato fino a 1.2381, un movimento di oltre 100 pips dal minimo di seduta registrato fino a quel momento.
Gli effetti di tali rumours hanno avuto delle ripercussioni anche su USDCHF, con il cambio che ha raggiunto la resistenza in area 0.93.
Oggi l'euro/franco svizzero è tornato sotto 1.23, il dollaro/franco svizzero ha perso quota 0.92!
Sicuramente le speculazioni su un possibile nuovo intervento della SNB hanno accelerato il movimento verso la resistenza sul cross contro il dollaro.
E fino a quando saranno sole voci si potrà tentare uno SHORT.
Ma con uno Stop Loss inserito o con una posizione di copertura LONG sull'EURCHF.
Dal grafico allegato si vede che un supporto di medio-periodo è in zona 0.8550, mentre nella parte alta, dopo 0.93, la resistenza successiva è in area 0.97.
Analisi che perdono ogni valore con la SNB in azione!



            

Altri articoli scritti da Decarolis Renato

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento











Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades