TRASFERIMENTO DELLE AZIONI - VINCOLI

9 Luglio 2010 - Autore: THESIS


LE AZIONI DI NORMA SONO LIBERAMENTE TRASFERIBILI, MA PER VARIE RAGIONI IL PASSAGGIO DI TITOLI AZIONARI DA UN SOCIO AD UN TERZO, OPPURE AD UN ALTRO SOCIO, PUO' ESSERE SOGGETTO A VINCOLI.IL CODICE CONSENTE L'APPOSIZIONE DI VINCOLI, DETERMINANDO CONDIZIONI E LIMITI, ANCHE TEMPORALI. SECONDO IL PRIMO COMMA DELL'ARTICOLO 2355 BIS C.C., E' POSSIBILE VIETARE IL TRASFERIMENTO DELLE AZIONI, MA TALE DIVIETO NON PUO' SUPERARE I CINQUE ANNI DALLA SUA INTRODUZIONE.IL DIVIETO NELLA SRL E' ASSOLUTO E DURA L'INTERA VITA SOCIETARIA, TRANNE LA POSSIBILITA' DI RECESSO DA ESERCITARE ENTRO UN LIMITE MASSIMO DI 2 ANNI. LO STESSO ARTICOLO 2355 BIS C.C. PREVEDE L'ASSOGGETTAMENTO DEL TRASFERIMENTO DELLE AZIONI AL MERO GRADIMENTO DI UN ORGANO SOCIALE. SE VIENE INTRODOTTA TALE CLAUSOLA, ESSA E' EFFICACE SOLO SE E' PREVISTO L'OBBLIGO DI ACQUISTO DA PARTE DI SOCIETA' O SOCI, OPPURE SE E'PREVISTO IL DIRITTO DI RECESSO DA PARTE DEL SOCIO ALIENANTE. SEMPRE IL CODICE STABILISCE LA CLAUSOLA RELATIVA ALL'INTRODUZIONE E SOPPRESSIONE DI LIMITAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AZIONI COME CAUSA LEGITTIMANTE, SE APPROVATA, IL DIRITTO DI RECESSO, A MENO CHE NELLO STATUTO NON SIA ESPRESSAMENTE PREVISTA LA DISAPPLCAZIONE, AI FINI DEL RECESSO, DI TALE CLAUSOLA. TUTTO QUANTO ESPOSTO SI RIFERISCE ALLE PREVISIONI NORMATIVE CONTENUTE NEL CODICE.IN REALTA', LE PARTI POSSONO CONVENIRE DELLE CLAUSOLE STATUTARIE NELL'AMBITO DELLA LORO AUTONOMIA, MIRATE A PORRE VINCOLI ALLA LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE AZIONI. LA CLAUSOLA PIU' RICORRENTE E' QUELLA DEL DIRITTO DI PRELAZIONE, CHE SOTTOPONE IL SOCIO ALIENANTE AD OFFRIRE PRIORITARIAMENTE AGLI ALTRI SOCI, IN PROPORZIONE ALLE RISPETTIVE PARTECIPAZIONI, LA POSSIBILITA' DI ACQUISTARE LA PROPRIA QUOTA. TALE PROCESSO SI CHIAMA DENUNTIATIO. LA QUOTA, PERTANTO,PUO' ESSERE ACQUISTATA DAGLI ALTRI SOCI. IN CASO NEGATIVO, IL SOCIO ALIENANTE E' LIBERO DI TRASFERIRE LA PARTECIPAZIONE AL SOGGETTO TERZO, A CUI ERA STATA PROMESSA NATURALMENTE CON CONDIZIONE SOSPENSIVA.




            

Altri articoli scritti da THESIS

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento











Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades