directa
FinanzaeDiritto sui social network
28 Gennaio 2020  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




RISCATTO ED ANNULLAMENTO DI AZIONI PROPRIE

8 Luglio 2010 - Autore: THESIS

Con l'articolo 2357 bis, comma 1, caso 1 c.c. è possibile da parte della società acquistare azioni da essa emesse ed intestate a soci, azioni che poi vengono annullate con conseguente riduzione del capitale sociale. L'operazione è tipica nelle fasi di exit da parte di investitori finanziari, che sono precedentemente intervenuti nel capitale di rischio di una società per poi uscire dall'investimento, dopo aver contribuito, grazie alle proprie risorse, ad una crescita di valore della società stessa. L'operazione di riscatto (leggi acquisto)e di annullamento è utilizzata per sfuggire al rigore imposto dall'articolo 2357 c.c. in tema di riacquisto di azioni proprie, che in tale fattispecie non vengono annullate. Infatti, grazie al 2357 bis, si possono utilizzare riserve anche non disponibili, e parti di capitale e della riserva legale, oltre alla possiiblità di evitare (ma ciò riguarda le società quotate) il rispetto del limite di acquisto delle azioni proprie rispetto al capitale sociale. L'effetto finale è una riduzione del patrimonio netto, capitale sociale compreso, e , poichè tale riduzione di capitale è giudicata volontaria, la delibera di riduzione da parte dell'assemblea straordinaria diventa efficace dopo 90 giorni, in caso di mancata opposizione da parte dei creditori.In genere, tale tipo di operazioni riguarda società fortemente patrimonializzate e liquide, che non temono l'opposizione ddei creditori, e che, quindi, sono consapevoli del felice esito dell'operazione.Un altro effeto rilevante è il mutamento dell'assetto proprietario dei soci, rimasti nella compagine, le cui quote crescono in percentuale, ed è probabile che una di esse assurga a quota di controllo di diritto, tale da consentire al suo titolare di nominare un intero consiglio di amministrazione.




            

Altri articoli scritti da THESIS

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento











Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades