FinanzaeDiritto sui social network
21 Novembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Risarcimento azionisti e obbligazionisti Alitalia. Tutte le novità di legge in tema di risarcimento degli obbligazionisti ed azionisti Alitalia ora in amministrazione straordinaria

14 Luglio 2009 - Autore: Studio Legale e Tributario Giommi


 

Come noto Decreto Legge n. 78 del 1° luglio 2009 per gli azionisti di ALITALIA - Linee Aeree Italiane S.p.A., ora in amministrazione straordinaria.

Richiamiamo qui di seguito i termini principali del DL sopra menzionato, che ha introdotto modifiche all'art. 7 octies della Legge 33/2009 (che prevedeva misure solo in favore degli obbligazionisti della suddetta società).

In particolare, la normativa richiamata attribuisce agli azionisti il diritto di cedere al Ministero dell'Economia e delle Finanze i propri titoli, per un controvalore pari ad euro 0,2722 per singola azione, in cambio di titoli di Stato di nuova emissione, senza cedola, con scadenza 31 dicembre 2012 e con un taglio minimo unitario di euro 1.000.

Le assegnazioni di titoli di Stato non potranno essere superiori a euro 50.000 per ciascun azionista e avverranno con arrotondamento per difetto al migliaio di euro. Per gli importi inferiori a euro 1.000 verrà provvisoriamente assegnato un titolo di Stato del taglio minimo (euro 1.000), fermo restando che la banca presso la quale le azioni sono depositate dovrà versare all'entrata del bilancio dello Stato la differenza tra il valore del titolo di Stato ed il controvalore delle azioni trasferite dall'interessato al Ministero dell'Economia e delle Finanze, previo addebito
dell'importo sul rapporto di regolamento contabile del deposito titoli.

Gli azionisti che intendano esercitare il relativo diritto devono presentare richiesta al Ministero dell'Economia e delle Finanze, a pena di decadenza, entro il 31 agosto 2009. La richiesta al Ministero deve essere presentata per il tramite della banca, o altro intermediario, presso cui sono depositate le azioni. Laddove l'azionista intenda esercitare tale diritto, quindi, dovrà farne richiesta scritta alla Banca, sottoscrivendo l'apposito modulo, che deve contenere l'impegno irrevocabile a:

-           trasferire al Ministero dell'Economia e delle Finanze la totalità dei titoli azionari detenuti (non è consentito il trasferimento solo di una parte delle azioni detenute);
-        rinunciare, a favore del Ministero dell'Economia e delle Finanze e di Alitalia - Linee Aeree Italiane S.p.A., ora in amministrazione straordinaria, a qualsiasi pretesa e iniziativa direttamente o indirettamente connessa alla proprietà dei titoli.
Scaduto il termine sopra menzionato, la Banca trasmetterà al Ministero e ad Alitalia - Linee Aeree Italiane S.p.A., i nominativi di coloro che hanno esercitato il diritto, la quantità di azioni da questi detenute ed il numero di deposito titoli contenente le azioni, la richiesta di adesione contenente l'impegno irrevocabile sopra menzionato, nonché un'attestazione della Banca a conferma
di quanto precede.

In caso di adesione da parte del titolare delle azioni, le azioni saranno successivamente trasferite dal suo deposito titoli su apposito conto detenuto dal Ministero dell'Economia e delle Finanze presso la Banca d'Italia.

Il Ministero provvederà al trasferimento dei titoli di Stato sul deposito degli aventi diritto entro il 31 dicembre 2010, e comunque non prima di trenta giorni dalla ricezione della comunicazione della Banca d'Italia di conferma dell'avvenuto ricevimento delle azioni.


Studio Legale e Tributario Giommi
www.studiolegalegiommi.it



            

Altri articoli scritti da Studio Legale e Tributario Giommi

Ultimi commenti degli utenti

ulteriore truffa dello stato a noi piccoli risparmiatori azionisti

27 Luglio 2009 ore 08:04:08 - sacchini paolo

sono passati quasi 2 anni ed non sono ancora risarcito il danno del bagaglio smarrito i potete aiutare come mi devo comportare

25 Ottobre 2009 ore 17:21:04 - Renato Perrella












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades