Successo per la prima emissione obbligazionaria di Finmeccanica a tasso fisso rivolta a istituzionali USA,

9 Luglio 2009 - Autore: Studio Legale e Tributario Giommi


Durante la prima emissione obbligazionaria di Finmeccanica a tasso fisso rivolta al mercato degli investitori istituzionali Usa la domanda ha superato di tre volte l'offerta.

Il prestito obbligazionario emesso attraverso la controllata Meccanica Holdings Usa, per complessivi 800 milioni di dollari é ripartito in due tranche rispettivamente di 500 milioni di dollari con scadenza decennale e cedola pari a 6,35% e di 300 milioni di dollari con scadenza trentennale e cedola pari a 7,375%. Le cedole sono pagabili in via semestrale anticipata.

La strategia che ha privilegiato il mondo degli istutuzionali americani ovviamente considera gli Stati Uniti come uno dei mercati di maggiore rilevanza industriale e commerciale sia nel breve che nel medio periodo.

Il successo dell'intera operazione denota anche un cambiamento di umore nei mercati finanziari ed un legame economico Italia - Stati Uniti (vedere Fiat) che avrebbe bisogno di maggiore attenzione e supporto dalla politica italiana.

Studio Legale e Tributario Giommi

www.studiolegalegiommi.it

 




            

Altri articoli scritti da Studio Legale e Tributario Giommi

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades