corporatecounsel
FinanzaeDiritto sui social network
17 Novembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




La proposta del Ministro Tremonti all'ABI. Minore tassazione per le banche e imprese con moratoria dei crediti

9 Luglio 2009 - Autore: Studio Legale e Tributario Giommi

Il Ministro delle Finanze Giulio Tremonti, ha avanzato una nuova e interessante proposta da parte del governo a banche e imprese. Ha usato termini biblici: uno shabbath, ma non nel senso del riposo del sabato, ma nel significato di «remissione del debito», di «liberazione degli schiavi». «È arrivato pure per noi il tempo del nuovo inizio», ha detto il titolare del Tesoro, che prenda la forma di «un avviso comune da produrre subito, prima di agosto», uno «sforzo» che preveda anche «una moratoria sulle scadenze dei crediti delle imprese e un rafforzamento del patrimonio netto» delle aziende.

L'attuazione della proposta dovrà avvenire «nel rispetto delle regole del patrimonio delle banche, su base non obbligatoria e volontaria», ma se gli istituti di credito faranno la loro parte, il governo è pronto «a rivedere, e naturalmente a rivedere in meglio, il regime fiscale delle perdite su crediti», già migliorato dallo 0,30 allo 0,50% dal dl anticrisi ora alla Camera.
 

Studio Legale e Tributario Giommi

www.studiolegalegiommi.it




            

Altri articoli scritti da Studio Legale e Tributario Giommi

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades