ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
18 Novembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Interpello in scadenza per evitare applicazione normativa antielusiva CFC

29 Maggio 2009 - Autore: Studio Legale e Tributario Giommi


Entro il 1° giugno deve essere inviato l'interpello all'Agenzia per evitare l'applicazione della CFC da parte delle società che detengono partecipazioni di controllo e collegamento in imprese in Stati a fiscalità provilegiata (artt 167 e 168 del Tuir).

Come noto ai fini della dimostrazione dell'esimente sulla localizzazione dei redditi in uno Stato a fiscalità privilegiata, la risoluzione n. 63/E/2007 ha specificato che il soggetto residente deve provare che sull'utile lordo prodotto dalla società estera sia stata applicata un'imposta almeno pari al 27%, ossia all'aliquota minima prevista per la tassazione separata del reddito CFC.

Studio Legale e Tributario Giommi

www.studiolegalegiommi.it

 

 




            

Altri articoli scritti da Studio Legale e Tributario Giommi

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades