FinanzaeDiritto sui social network
21 Ottobre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




FONDO DI PRIVATE EQUITY IN INFRASTRUTURE ED ENERGIE RINNOVABILI

18 Settembre 2012 - Autore: Antonio Censabella


Il Fondo PPP Italia, che ha raccolto 120 milioni di euro, si propone di acquisire partecipazioni di minoranza qualificata in società di capitali non quotate situate sul territorio italiano ed operanti nel settori delle infrastrutture con schemi di Partenariato Pubblico Privato, della gestione dei servizi pubblici locali e delle energie rinnovabili.

Il Fondo si propone di acquisire partecipazioni, principalmente di minoranza qualificata, in società non quotate situate sul territorio italiano e operanti:

1) in settori di interesse pubblico e attive nella progettazione, realizzazione, costruzione, recupero, manutenzione e/o gestione di infrastrutture, opere ed impianti oggetto di concessione,

2) nel settore energetico in progetti privati di generazione di energia da fonti rinnovabili che beneficiano di incentivi tariffari,

3) nella gestione di servizi pubblici locali.

Il Fondo ha come "universo di riferimento" infrastrutture non strategiche, aventi dimensione media nell'ordine di 100 - 120 milioni di Euro, principalmente nel settore ospedaliero, dei trasporti, dei centri di ricerca, fotovoltaico e di altre fonti rinnovabili.

Dimensione degli investimenti: Tra 1 e 20 milioni di Euro

Maggiori info su : http://fondi-di-private-equity.antoniocensabella.it/fondo-di-private-equity-in-infrastrutture-ed-energie-rinnovabili/index.html

 




            

Altri articoli scritti da Antonio Censabella

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades