ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
18 Febbraio 2020  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Rajoy meglio di Torres...vola la Spagna! Ed anche l'euro!

11 Giugno 2012 - Autore: Decarolis Renato


Prima del match Italia-Spagna, il primo ministro spagnolo, Mariano Rajoy, aveva già segnato il suo goal vittoria contro gli altri leaders europei.

I 100 miliardi da destinare agli istituti bancari ispanici non saranno inquadrati come un piano di salvataggio della Spagna, ma solo come un aiuto specifico per un settore in grandi difficoltà.
 
Per tale ragione nei giorni scorsi il governo di Madrid si era rifiutato di richiedere un sostegno economico che avrebbe potuto incrinare l'autonomia del Paese, così come è accaduto alla Grecia ed all'Irlanda.
 
La Borsa di Madrid festeggia oggi questo risultato con un guadagno del 4%.
Anche l'euro apprezza questo accordo ed apre la settimana con un gap al rialzo di oltre 100 pips nei confronti del dollaro.
Probabilmente saranno saltati gli Stop a chi si era posizionato al ribasso durante il week end.
 
La nostra moneta ha toccato durante la notte 1.2669, anche se in questo momento fatica a restare sopra 1.26.
Siamo su una resistenza già testata giovedì scorso e da dove era poi partito il crollo fino a 1.2436, in seguito al downgrade di Fitch proprio ai danni della Spagna.
 
I livelli di breve da monitorare sono nella parte alta del grafico a 1.2680 e 1.2750.
In basso, invece, per il momento si resta in attesa della chiusura del gap a 1.2518.
 
Chiudo ricordando che nell'ottava appena conclusa, l'euro ha recuperato uno 0.75% sul dollaro e soprattutto ha interrotto una serie negativa che durava da ben cinque settimane.
 



            

Altri articoli scritti da Decarolis Renato

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento











Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades