directa
FinanzaeDiritto sui social network
18 Febbraio 2020  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




AUDUSD verso i minimi di febbraio

6 Marzo 2012 - Autore: Decarolis Renato


Il dollaro australiano prosegue la correzione dal massimo dell'anno registrato lo scorso 29 febbraio a 1.0856.

Si sta portando lentamente verso il minimo dello stesso mese a 1.0569.
 
E' un cambio strettamente correlato con il mercato azionario ed ha quindi seguito abbastanza fedelmente l'andamento negativo delle ultime sedute di Wall Street.
 
Sarà adesso interessante vedere se ci sarà una reazione da questi livelli, se quindi avremo un nuovo rimbalzo verso i massimi del 2012.
In caso contrario, il movimento ribassista potrebbe proseguire fino alla ex resistenza in area 1.035 ed il successivo supporto in zona 1.015.
 
Io credo che l'australiano tornerà presto a guadagnare posizioni per portare avanti il trend rialzista partito a fine novembre 2011 da 0.97.
Anche se 1.08 sarà un livello duro da superare.
 
Attenzione alla Banca Centrale australiana (RBA): la scorsa notte ha lasciato i tassi invariati al 4,5% per il secondo mese di fila, ma ha lasciato aperta una possibilità di tagli in caso di un rallentamento dell'economia.
 



            

Altri articoli scritti da Decarolis Renato

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento











Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades