fxdemo
FinanzaeDiritto sui social network
21 Novembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Il nuovo redditometro nell'accertamento sintetico. Le novità del redditometro nel 2012 e nel 2013 - 9 gennaio 2012

8 Gennaio 2012 - Autore: Studio Legale e Tributario Giommi

Il nuovo strumento del redditometro prevede oltre 100 tipologie di acquisti e sarà il fondamento degli accertamenti sintetici dei prossimi anni che innalzeranno il livello di contenzioso (già al limite).

Vediamo in dettaglio le spese relative a sette macrocategorie di riferimento:

- abitazione (entrano nel computo le spese per le utenze, il mutuo e l'affitto)

-  mezzi di trasporto

- le assicurazioni

- i contributi previdenziali

- istruzione

- le attività sportive e ricreative (a titolo di esempio i costi della palestra e dela pay tv)

- gli investimenti immobiliari e finanziari (sia gli acquisti sia le dismissioni).

L'attività di ponderazione dipende poi da una moltitudine di altri fattori che per mancanza di spazio saranno approfonditi nei prossimi articoli.

Il rischio di accertamento potrà avvenire se risulta uno scostamento significativo tra reddito presumibile e reddito dichiarato.

Per consulenza e difesa tributaria: www.studiolegalegiommi.it

Studio Legale Giommi




            

Altri articoli scritti da Studio Legale e Tributario Giommi

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades