ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
18 Febbraio 2020  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




USDCHF alla prova della resistenza in zona 0.93

13 Dicembre 2011 - Autore: Decarolis Renato


Il dollaro/franco svizzero dopo aver toccato lo scorso agosto il minimo dell'anno a 0.7069, ha recuperato parecchio terreno, grazie anche all'intervento della SNB (Banca centrale della Svizzera) di inizio settembre.
Successivamente, il cross ha testato la resistenza in area 0.93 nel mese di ottobre e novembre senza però riuscire a perforare tale livello.
Il tentativo partito ieri sembra più deciso, infatti oggi è stato registrato il massimo degli ultimi otto mesi a 0.9388, un rimbalzo di ben 2.300 pips da quel minimo dell'anno di cui sopra!
Certo, otto figure sono state guadagnate in un colpo solo con la mossa della SNB del 6 settembre scorso e le continue voci di un possibile innalzamento del cambio minimo dell'EURCHF hanno contribuito a tenere alto anche l'USDCHF.
Da un punto di vista grafico, una volta superato la resistenza 0.93, gli altri livelli da monitorare sono in zona 0.97 (0.9784 il massimo del 2011) e la soglia psicologica della parità!
Mentre, in caso di correzione del cross, nella parte bassa vi è un supporto intermedio in area 0.855 e poi quello più rilevante a 0.775.
 
Gli ottimi risultati conseguiti negli anni da parte dei sistemi A.GI.RE. FX hanno portato una società autorizzata alla gestione dei conti a dedicarvi una Linea di Gestione Patrimoniale.
Per maggiori informazioni potete scrivermi a: renato.decarolis@gmail.com
Potete anche visitare il mio blog: http://agirefx.blogspot.com/



            

Altri articoli scritti da Decarolis Renato

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento











Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades