ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
23 Agosto 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati
« precAgosto 2019succ »
LunMarMerGioVenSabDom
1234
567891011
12131415161718
19202122[23]2425
262728293031
Cerca in eventi



EXECUTIVE MASTER IN CREDIT MANAGEMENT

L’obiettivo del Master è, pertanto, quello di trasmettere ai partecipanti: le logiche organizzative, di processo e gestionali del corporate lending; gli strumenti di valutazione per la concessione del credito alle imprese; le operazioni di corporate lending con i loro aspetti contrattuali, operativi e valutativi.

Inoltre, i partecipanti acquisiranno i principi introdotti da Basilea e le conseguenze che hanno comportato in termini di erogazione e gestione del credito. Un’attenzione particolare verrà  dedicata all’attività di recupero crediti, giudiziale e stragiudiziale, alla gestione legale preventiva dei crediti e agli aspetti operativi relativi ai servizi per la gestione del contenzioso.

Al termine del percorso formativo, i partecipanti avranno acquisito competenze elevate in tema di analisi d’impresa e valutazione del rischio di credito, di classificazione del rischio (sistemi di rating) e delle relative misure di probabilità di default e perdita inattesa. Saranno, così, in grado di comprendere i più attuali modelli utilizzati dalle Banche, fondati su misure di rischio, assorbimento di capitale e rendimento risk-adjusted.

Destinatari

Il percorso si rivolge principalmente a:
• Il “neo-gestore”, il quale, frequentando il Master potrà: consolidare le competenze di analisi d’impresa e di valutazione del rischio di credito, sistematizzare le competenze necessarie per assistere e consigliare i clienti corporate e riuscire a leggere, in questa fase storica, il cambiamento organizzativo.
• Coloro che desiderano consolidare competenze mediamente già possedute ma, spesso, poco sollecitate nel ruolo ricoperto nella banca tradizionale non divisionalizzata.
• Coloro che iniziano oggi un percorso di carriera in banca, nell’ambito della struttura corporate e che non possono contare su un provato background professionale e capitalizzare una precedente esperienza nell’attività di prestito alle imprese.

Sono ammessi in numero limitato partecipanti privi di una significativa esperienza professionale, ma fortemente interessati alle tematiche oggetto del master.
 
Metodologia didattica

La metodologia didattica che caratterizza l’intero percorso formativo è estremamente varia e finalizzata a massimizzare l’apprendimento. Le lezioni sono strutturate in modo tale da favorire dinamiche d’aula che valorizzano le esperienze del docente e dei partecipanti. Vengono privilegiati aspetti legati alla quotidianità, alla pratica, ai casi concreti; nell’ambito di ogni modulo vengono, infatti, presentate storie aziendali e viene dato ampio spazio alla descrizione e alla soluzione di casi e autocasi.
Uno dei punti di forza di Captha è la qualità e la competenza della Faculty. Tutti i relatori che intervengono nell'ambito dell'Executive Master, oltre alla completa e approfondita conoscenza dei temi oggetto dell’intervento, vantano importanti esperienze operative sugli specifici argomenti e sono stati scelti tenendo conto delle loro competenze professionali e didattiche.

Calendario

Le lezioni si svolgono prevalentemente di sabato con alcuni appuntamenti previsti di venerdì. L’Executive Master ha una durata di 15 giornate per un totale di 120 ore di lezione in aula e viene attivato presso le sedi di Milano e Roma a partire dalle seguenti date:
Roma: 10 NOVEMBRE 2012
Milano: 17 NOVEMBRE 2012


Programma

Mod. 1 / LA NORMATIVA E L'IMPATTO SUL SISTEMA DEL CREDITO
Il contesto di riferimento della gestione del credito in banca
Basilea 2: l'impatto su banche e imprese in Italia
L'impatto sul sistema del credito alla luce dell'attuale crisi finanziaria
Il bilancio della banca e la rappresentazione dei rischi
Alcuni concetti di base sui mercati finanziari e gli strumenti finanziari derivati
L’accordo di Basilea II e la Regolamentazione del Capitale
Mod. 2 / GLI STRUMENTI DI VALUTAZIONE PER LA CONCESSIONE DEL CREDITO ALLE IMPRESE
La riclassificazione del bilancio e l’analisi per indici
I flussi finanziari e la dinamica finanziaria dell’impresa
La valutazione prospettica dell’impresa
La valutazione andamentale dell’impresa: le informazioni provenienti dalla Centrale Rischi (CR)
Mod. 3 / LE LOGICHE ORGANIZZATIVE, DI PROCESSO E GESTIONALI DEL CORPORATE LENDING
La nuova funzione del controllo del credito in banca
Il nuovo processo del credito
Il rating
Le diverse applicazioni del rating
Le garanzie e il loro ruolo all’interno della banca
Nuovi prodotti e servizi per la clientela
Le azioni per il monitoraggio e il miglioramento del rating
Mod. 4 / LE OPERAZIONI DI CORPORATE LENDING: ASPETTI CONTRATTUALI, OPERATIVI E VALUTATIVI
Analisi delle decisioni di finanziamento
I fabbisogni di tesoreria e di capitale circolante
I fabbisogni di capitale fisso
Mod. 5 / IL RECUPERO DEL CREDITO E LA GESTIONE DEL CONTENZIOSO
L’attività di recupero crediti
Il recupero crediti stragiudiziale
La ristrutturazione del debito
La gestione legale nel recupero crediti
La gestione legale preventiva
I servizi per la gestione del contenzioso
Recupero crediti: fase giudiziale
Mod. 6 / PRESENTAZIONE DEL PROJECT WORK E CONCLUSIONE DEL MASTER


Iscrizione

Prima di effettuare l’iscrizione è necessario inviare una Domanda di Ammissione (format disponibile sul sito www.captha.it), alla quale deve essere allegato Curriculum Vitae e Lettera motivazionale del candidato.


Via Orefici 2, 20123 Milano
Tel: 02 86 995 711
Web site: www.captha.it
 

Date disponibili:

  • Roma 10 Novembre 2012
  • Milano 17 Novembre 2012

Se desideri maggiori informazioni su questo corso compila il form sottostante

Inserisci i numeri che vedi nell' immagine










Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades