FinanzaeDiritto sui social network
20 Settembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




UBS, utile in salita

26 Aprile 2018 - Autore: Redazione


Ubs, ha registrato per il primo trimestre del 2018 un utile netto di 1,51 miliardi di franchi (1,26 miliardi di euro). Il maggior gruppo bancario svizzero ha raggiunto un aumento del 19,3% rispetto al primo trimestre dell’ anno scorso. L'utile prima delle imposte pubblicato è stato di 1,97 miliardi di franchi (+16,7%), l'utile ante imposte rettificato è stato di 1,87 miliardi di franchi (-3%). I ricavi sono saliti del 2,2%, a 7,7 miliardi di franchi. Sebbene il quadro positivo, il titolo Ubs è in diminuizione  a Zurigo (del 3%). Il bilancio della quotazione del titolo nell'ultimo anno resta positivo. Il coefficiente di solidità finanziaria CET1, che è al 13,1%, lievemente al di sotto delle attese. Ermotti, ceo di Ubs dichiara: “I risultati sono positivi sia nel wealth management che nell'investment banking. Benché il peso sempre più evidente dei tassi di interesse negativi, in Svizzera stiamo andando bene. L'Italia resta per noi un mercato interessante, che ha un andamento inquadrabile nel contesto generale dell'Europa. Con Il piano di buy back ad inizio aprile abbiamo completato il processo di autorizzazione. Sin qui abbiamo avuto il black out collegato ai risultati trimestrali, ora siamo pronti a essere operativi, il nostro programma è al momento un riacquisto di azioni per un valore pari a 550 milioni di franchi.” Il piano di riacquisto complessivo prevede un massimo di 2 miliardi di franchi in tre anni.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




Tag

finanza 









Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades