ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
21 Agosto 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




UBI Banca lancia un'Offerta di Acquisto sui titoli Tier 1 del Gruppo

8 Febbraio 2012 - Autore: Redazione


 Bergamo, 7 febbraio 2012 – In data odierna Unione di Banche Italiane S.c.p.a. (l’”Offerente”), ha lanciato un’offerta di acquisto (l’”Offerta di Acquisto”) sull’intero ammontare in circolazione degli strumenti di Tier 1 del Gruppo UBI Banca di seguito indicati (i “Titoli”).

Emittente

ISIN

Valore nominale/ liquidation preference

(in Euro)

Nominale in circolazione alla data odierna (1)

(in Euro)

Corrispettivo unitario

(in Euro)

Corrispettivo in % sul valore nominale/liquidation preference

Banca Lombarda Preferred Securities Trust

XS0108805564

1.000

124.636.000

800

80,00%

Banca Popolare di Bergamo Capital Trust

XS0123998394

1.000

227.436.000

800

80,00%

Banca Popolare Commercio e Industria Capital Trust

XS0131512450

1.000

101.388.000

800

80,00%

(1) Sono esclusi i Titoli di ciascuna serie detenuti dall’Offerente alla data del 6 febbraio 2012.

Si segnala che future decisioni da parte di UBI, riguardo all’esercizio della facoltà di rimborsare anticipatamente, alle rispettive date di rimborso anticipato, i Titoli di ciascuna delle serie sopra indicate che non dovessero essere conferiti alla presente Offerta di Acquisto, saranno adottate puramente in considerazione della convenienza economica e regolamentare per UBI.

L’Offerta di Acquisto, già autorizzata dalla Banca d’Italia, è promossa in Italia in regime di esenzione dall’applicazione delle previsioni di legge e regolamentari in materia di offerte pubbliche di acquisto e scambio, ai sensi dell’articolo 35-bis, comma 3, del Regolamento Emittenti. In Italia, quindi, potranno aderire all’Offerta di Acquisto esclusivamente i portatori dei Titoli che siano investitori qualificati, ai sensi dell’art. 34-ter, comma 1, lett. b) del suddetto regolamento (gli “Investitori Qualificati”).

I portatori dei Titoli residenti o domiciliati in Italia, che non siano Investitori Qualificati potranno aderire all’offerta pubblica di acquisto promossa da UBI sui medesimi titoli, ai sensi degli artt. 102 e seguenti del Testo Unico della Finanza (l’”Offerta Italiana”).

L’Offerta Italiana è promossa alle medesime condizioni economiche della presente Offerta di Acquisto ma la sua esecuzione è subordinata alla preventiva autorizzazione della Consob. Per maggiori informazioni relative a tale offerta, si veda la comunicazione ex art. 102, comma primo, del Testo Unico della Finanza, allegata al presente comunicato stampa.

Gli Investitori Qualificati, residenti o domiciliati in Italia, non potranno partecipare all’Offerta Italiana, ma esclusivamente alla presente Offerta di Acquisto.

Le condizioni e i termini dell’Offerta di Acquisto sono indicati, invece, nel relativo documento, datato 7 febbraio 2012 (il “Tender Offer Memorandum”). Copie di tale documento sono disponibili presso i Dealer Manager e il Tender Agent, i cui contatti sono riportati in calce al presente comunicato.

Si riportano di seguito alcune informazioni relative all’Offerta di Acquisto.

Corrispettivo e rateo interessi

Ai portatori dei Titoli che avranno aderito all’Offerta di Acquisto sarà riconosciuto, alla data di regolamento, un ammontare in denaro, pari al prodotto tra (a) il numero di Titoli offerti; e (b) il corrispettivo d’acquisto (il “Corrispettivo di Acquisto”), come indicato per ciascuna serie di Titoli nella tabella sopra riportata.

Gli aderenti all’Offerta di Acquisto riceveranno, inoltre, alla data di regolamento, un ammontare in denaro pari agli interessi maturati tra l’ultima data di pagamento degli interessi della relativa serie di Titoli (inclusa) e la data di regolamento dell’Offerta di Acquisto (esclusa).

Modalità di adesione e data di regolamento

Al fine di conferire in adesione all’Offerta di Acquisto i propri Titoli, i portatori dei Titoli devono conferire validamente in adesione all’Offerta di Acquisto i Titoli, consegnando, o facendo in modo che venga consegnato per loro conto, un valido ordine di adesione (tender instruction) al Tender Agent entro il termine di adesione all’Offerta di Acquisto, sotto indicata.

Gli ordini di adesione saranno irrevocabili, salvi i casi previsti nel Tender Offer Memorandum.

Calendario dell’Offerta di Acquisto

Evento

 

Data e ora

Annuncio e avvio dell’Offerta di Acquisto

 

 

Offerta di Acquisto annunciata. Comunicazione dell’Offerta di Acquisto depositata presso i sistemi di compensazione (clearing system) e pubblicata sul sito della Borsa di Lussemburgo e la Borsa di Londra. Tender Offer Memorandum disponibile presso i Dealer Manager e il Tender Agent.

 

7 febbraio 2012

Termine dell’Offerta di Acquisto

 

 

Termine Finale per la ricezione di validi ordini di adesione da parte del Tender Agent al fine di permettere ai portatori di partecipare all’Offerta di Acquisto

 

Ore 17:00 (ora italiana) del 16 febbraio 2012

 

 

 

Il termine del periodo di Offerta di Acquisto è subordinato al diritto di UBI di estendere, riaprire, modificare e /o terminare l’Offerta di Acquisto.

 

 

Annuncio dei Risultati dell’Offerta di Acquisto

 

 

Comunicazione da parte dell’Offerente del valore nominale totale dei Titoli offerti accettato dall’Offerente per l’acquisto.

 

17 febbraio 2012

Data di regolamento

 

22 febbraio 2012

 

Le date e le ore di cui sopra sono indicative. L’emittente ha la facoltà di estendere, riaprire, modificare e/o terminare l’Offerta di Acquisto (ai sensi della legge applicabile e conformemente a quanto previsto nel Tender Offer Memorandum).

Si consiglia ai portatori di accertare se la banca o il differente intermediario presso i quali essi detengono i Titoli necessitino di ricevere ordini da parte del portatore in anticipo rispetto al termine sopra indicato, al fine di mettere in grado il portatore di partecipare (ovvero revocare gli ordini di scambio, ove consentito) alla Offerta di Acquisto.

Se non è disposto altrimenti, le comunicazioni relative all’Offerta di Acquisto saranno effettuate, tramite (a) per i Titoli quotati presso la Borsa di Lussemburgo, la pubblicazione sul sito internet della Borsa di Lussemburgo; (b) per i Titoli quotati presso la Borsa di Londra, la pubblicazione sul sito internet della Borsa di Londra, (c) la consegna di avvisi al sistema di compensazione (clearing system) per la comunicazione ai partecipanti diretti (direct participants) e (d) l’invio di un comunicato stampa ad almeno un’agenzia di stampa.

Le suddette comunicazioni potranno essere reperite anche sulla relativa schermata interna (Insider Screen) di Reuters International.

I portatori dei Titoli sono invitati a leggere attentamente il Tender Offer Memorandum per tutti i dettagli e le informazioni sulle procedure per partecipare all’Offerta di Acquisto.

Citigroup Global Markets Limited, HSBC Bank plc e Natixis operano come Dealer Managers nell’Offerta di Acquisto.

Citibank N.A opera come Tender Agent.

DEALER MANAGERS

 

Citigroup Global Markets Limited
Citigroup Centre
Canada Square, Canary Wharf
London E14 5LB, United Kingdom

Attenzione: Liability Management Group

Tel: +44 207 986 8969

Email: liabilitymanagement.europe@citi.com

 

HSBC Bank plc
8 Canada Square, Canary Wharf
London E14 5HQ, United Kingdom

Attenzione: Liability Management Group
Tel.: +44 20 7991 5774
Email: liability.management@hsbcib.com

 

 

 

Natixis SA
47, quai d’Austerlitz
Paris 75013, France

Attenzione: Liability Management Group

Tel: +33 158 558075

Email: liability.management@natixis.com

 

TENDER AGENT

 

Citibank N.A.
Citigroup Centre
Canada Square, Canary Wharf
London E14 5LB, United Kingdom

Attention: Exchange Team

Tel: +44 (0) 20 7508 3867

Email: exchange.gats@citi.com

 

 

 

DISCLAIMER Questo comunicato deve essere letto congiuntamente al Tender Offer Memorandum. Questo comunicato e il Tender Offer Memorandum contengono importanti informazioni che dovrebbero essere lette attentamente prima di assumere qualsiasi decisione in merito all’Offerta di Acquisto. L’investitore che abbia qualche dubbio in merito al contenuto del presente comunicato o del Tender Offer Memorandum o in relazione alle decisioni da assumere, è invitato a consultare il proprio advisor finanziario o legale. Ciascuna persona fisica o giuridica i cui Titoli siano depositati presso un intermediario finanziario, una banca, un custode, un trust o un qualsiasi altro soggetto terzo deve contattare tale soggetto se intende apportare in adesione all’Offerta di Acquisto i propri Titoli. Né i Dealer Manager, né il Tender Agent, né UBI hanno espresso alcuna raccomandazione in merito all’opportunità che i portatori dei Titoli aderiscano all’Offerta di Acquisto.



OFFER AND DISTRIBUTION RESTRICTIONS

Neither this announcement nor the Tender Offer Memorandum constitute an offer to buy or a solicitation of an offer to sell Securities in any jurisdiction in which, or to or from any person to or from whom, it is unlawful to make such offer or solicitation under applicable securities laws or otherwise. The distribution of this announcement and the Tender Offer Memorandum in certain jurisdictions (in particular, the United States, Italy, the United Kingdom, France and Belgium) may be restricted by law. Persons into whose possession the Tender Offer Memorandum comes are required by each of Dealer Managers, the Issuer and the Tender Agent to inform themselves about, and to observe, any such restrictions.

 

United States

The Tender Offer is not being made, and will not be made, directly or indirectly in or into, or by use of the mail of, or by any means or instrumentality of interstate or foreign commerce of, or of any facilities of a national securities exchange of, the United States or to, for the account or benefit of, U.S. persons. This includes, but is not limited to, facsimile transmission, electronic mail, telex, telephone, the internet and other forms of electronic communication. Accordingly, copies of this announcement and the Tender Offer Memorandum and any other documents or materials relating to the Tender Offer are not being, and must not be, directly or indirectly mailed or otherwise transmitted, distributed or forwarded (including, without limitation, by custodians, nominees or trustees) in or into the United States or to U.S. persons, and the Securities cannot be offered for purchase in the Tender Offer by any such use, means, instrumentality or facilities or from within the United States or by U.S. persons. Any purported offer of Securities for purchase resulting directly or indirectly from a violation of these restrictions will be invalid, and any purported offer of Securities for purchase made by a U.S. person, a person located in the United States or any agent, fiduciary or other intermediary acting on a non-discretionary basis for a principal giving instructions from within the United States or for a U.S. person will be invalid and will not be accepted.

Neither this announcement nor the Tender Offer Memorandum is an offer of securities for sale in the United States or to U.S. persons.  Securities may not be offered or sold in the United States absent registration under, or an exemption from the registration requirements of, the Securities Act. The purpose of this announcement and the Tender Offer Memorandum is limited to the Tender Offer and this announcement and the Tender Offer Memorandum may not be sent or given to a person in the United States or otherwise to any person other than in an offshore transaction in accordance with Regulation S under the Securities Act.

Each Holder participating in the Tender Offer will represent that it is not located in the United States and is not participating in the Tender Offer from the United States, that it is participating in the Tender Offer in accordance with Regulation S under the Securities Act and that it is not a U.S. person or it is acting on a non-discretionary basis for a principal located outside the United States that is not giving an order to participate in the Tender Offer from the United States and is not a U.S. person. 


For the purposes of the above three paragraphs, United States means United States of America, its territories and possessions, any state of the United States of America and the District of Columbia and “US person” has the meaning given to such term in Regulation S under the Securities Act.


Italy

None of the Tender Offer, this announcement nor the Tender Offer Memorandum or any other documents or materials relating to the Tender Offer have been or will be submitted to the clearance procedure of the Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB).

In Italy, the Tender Offer on each Series of Securities is being carried out as exempted offers pursuant to, in the case of the invitation to holders of Securities to tender their Securities, article 35-bis paragraph 3 of CONSOB Regulation 11971 of 14 May 1999, as amended.


A Holder resident or otherwise located in Italy can participate in the Tender Offer only if it is a “qualified investor” within the meaning of article 35-bis, paragraph 3 and as defined in article 34-ter, letter b) of CONSOB Regulation 11971 of 14 May 1999, as amended. Accordingly, Holders of Securities who is resident or otherwise located in Italy that do not qualify as such may not participate in the Tender Offer.


Holders or beneficial owners of the Securities can tender the Securities through authorised persons (such as investment firms, banks or financial intermediaries permitted to conduct such activities in the Republic of Italy in accordance with the Financial Services Act, CONSOB Regulation No. 16190 of 29 October 2007, as amended from time to time, and Legislative Decree No. 385 of September 1, 1993, as amended) and in compliance with applicable laws and regulations or with requirements imposed by CONSOB or any other Italian authority.

 France

The Tender Offer is not being made, directly or indirectly, to the public in the Republic of France (France).  Neither this Tender Offer Memorandum nor any other document or material relating to the Tender Offer has been or shall be distributed to the public in France and only (a) providers of investment services relating to portfolio management for the account of third parties (personnes fournissant le service d'investissement de gestion de portefeuille pour compte de tiers) and/or (b) qualified investors (investisseurs qualifiés) other than individuals, in each case acting on their own account and all as defined in, and in accordance with, Articles L.411-1, L.411-2 and D.411-1 to D.411-3 of the French Code Monétaire et Financier are eligible to participate in the Tender Offer.  This Tender Offer Memorandum has not been and will not be submitted for clearance to nor approved by the Autorité des Marchés Financiers.

Other

The Tender Offer is not being made, and will not be made, directly or indirectly, in to the public in the United Kingdom, Belgium or France. In the United Kingdom or Belgium, only the following persons may participate in the Tender Offer and receive this announcement and the Tender Offer Memorandum (as more fully set out in the Tender Offer Memorandum):

United Kingdom (investment professionals and persons within Article 43 or otherwise permitted by the Financial Services and Markets Act 2000 (Financial Promotion) Order 2005) / Belgium (qualified investors).


COMUNICAZIONE AI SENSI DELL'ARTICOLO 102 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 58 DEL 24 FEBBRAIO 1998

Unione di Banche Italiane S.c.p.a. ("UBI" o l'"Offerente") comunica, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 102 del Decreto Legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998, come successivamente modificato ed integrato (il "Testo Unico" o "TUF"), l'intenzione di promuovere un’offerta pubblica di acquisto volontaria (l'"Offerta") sull’intero ammontare in circolazione degli strumenti di Tier 1 del Gruppo UBI Banca di seguito indicati (i “Titoli”).

Emittente

ISIN

Ammontare alla data di emissione

 

 

 

(in Euro)

Ammontare totale in termini di valore nominale dei Titoli in circolazione*

(in Euro)

Data di Emissione

Cedola

Banca Lombarda Preferred Securities Trust

XS0108805564

155.000.000

124.636.000

10 marzo 2000

3M Euribor + 594 bps

Banca Popolare di Bergamo Capital Trust

XS0123998394

300.000.000

227.436.000

15 febbraio 2001

3M Euribor + 594 bps

Banca Popolare Commercio e Industria Capital Trust

XS0131512450

115.000.000

101.388.000

27 giugno 2001

3M Euribor + 594 bps

* Per Titoli in circolazione si intendono i Titoli non detenuti dall’Offerente alla data del 7 febbraio 2012.

I Titoli sono strumenti perpetui emessi ai sensi della legge dello Stato del Delaware (Stati Uniti d’America). In sede di emissione (10 marzo 2000 per i Titoli emessi da Banca Lombarda Preferred Securities Trust, 15 febbraio 2001 per i Titoli emessi da Banca Popolare di Bergamo Capital Trust e 27 giugno 2001 per i Titoli emessi da Banca Popolare Commercio e Industria Capital Trust) i Titoli sono stati offerti sulla base di offering circular, datati rispettivamente 3 marzo 2000, 9 febbraio 2001 e 15 giugno 2001. Tali offering circular, contenenti la descrizione dei Titoli (Description of the Trust Securities) sono disponibili sul sito www.ubibanca.it.

Offerta Internazionale

In data odierna UBI Banca ha, altresì, promosso sui medesimi Titoli, alle stesse condizioni economiche della presente Offerta, un’offerta internazionale rivolta esclusivamente ad investitori esteri e ad investitori qualificati italiani, come definiti nell’art. 34-ter, comma 1, lettera b) del Regolamento Consob n. 11971 del 14 maggio 1999, come successivamente modificato ed integrato, (il “Regolamento Emittenti” e l’“Offerta Internazionale”).

L’Offerta Internazionale è stata promossa in regime di esenzione dalla pubblicazione di un documento di offerta, ai sensi dell’art. 35-bis, comma 3, del Regolamento Emittenti, sulla base di un tender offer memorandum in lingua inglese (il “Tender Offer Memorandum”).

Il periodo di adesione alla suddetta Offerta Internazionale ha preso avvio in data odierna e terminerà il 16 febbraio 2012, salvo proroga o chiusura anticipata dell’offerta. Il corrispettivo, pari, come detto, a quello della presente Offerta, ovvero Euro 800 per ogni Titolo apportato in adesione (come di seguito meglio indicato) ed il rateo interessi, quest’ultimo calcolato con riferimento alla data di pagamento dell’Offerta Internazionale, sarà corrisposto in data 22 Febbraio 2012.

Al termine del periodo di adesione all’Offerta Internazionale, entro il 17 febbraio 2012, UBI pubblicherà i relativi risultati mediante comunicato stampa che sarà reso disponibile sul sito internet dell’Offerente, www.ubibanca.it.

Poiché l’Offerta Internazionale ha ad oggetto il medesimo ammontare, in termini di valore nominale, dei Titoli oggetto della presente Offerta, l’ammontare dei Titoli oggetto di quest’ultima sarà ridotto in funzione dei Titoli apportati in adesione all’Offerta Internazionale.

Corrispettivo dell'Offerta

Ai soggetti che abbiano validamente aderito all'Offerta sarà riconosciuto, per ciascun Titolo conferito in adesione all’Offerta, il corrispettivo in denaro di seguito indicato (il “Corrispettivo”).

Emittente

ISIN

Valore nominale/ liquidation preference

 (in Euro)

Corrispettivo unitario

(in Euro)

Corrispettivo in termini percentuali rispetto al valore nominale/liquidation preference

 

Banca Lombarda Preferred Securities Trust

XS0108805564

1.000

800

80%

Banca Popolare di Bergamo Capital Trust

XS0123998394

1.000

800

80%

Banca Popolare Commercio e Industria Capital Trust

XS0131512450

1.000

800

80%

 

Gli aderenti all’Offerta riceveranno, inoltre, alla data di pagamento dell’Offerta, un ammontare in denaro pari agli interessi maturati tra l’ultima data di pagamento degli interessi della relativa serie di Titoli, inclusa, e la data di pagamento dell’Offerta, esclusa (il “Rateo di Interessi”).

Confronto tra Corrispettivo offerto e andamento recente dei Titoli

Si riportano di seguito, in relazione a ciascuna serie dei Titoli oggetto della presente Offerta, le indicazioni di prezzo (intese come prezzi medi over the counter rilevati dai principali market maker nel corso dei relativi periodi di riferimento, come pubblicati da Bloomberg), rapportate al relativo valore nominale (liquidation preference), rilevate il giorno antecedente la data di promozione della presente Offerta (6 febbraio 2012), nonché nell’ultimo mese e trimestre antecedente alla data odierna.

Emittente

Prezzo di mercato al 6 febbraio 2012

Premio del Corrispettivo rispetto al prezzo di mercato del 6 febbraio 2012

Prezzo di mercato ultimo mese

Premio del Corrispettivo rispetto al prezzo di mercato ultimo mese

Prezzo di mercato ultimo trimestre

 

Premio del Corrispettivo rispetto al prezzo di mercato ultimo trimestre

Banca Lombarda Preferred Securities Trust

75,3%

4,8%

64,8%

15,2%

61,9%

18,1%

Banca Popolare di Bergamo Capital Trust

78,7%

1,3%

66,9%

13,1%

62,9%

17,1%

Banca Popolare Commercio e Industria Capital Trust

76,1%

3,9%

65,7%

14,3%

62,4%

17,6%

Mercati in cui è promossa l'Offerta

Il documento di offerta, da sottoporre alla preventiva approvazione della Consob, ai sensi delle norme di legge e regolamentari in vigore (il “Documento di Offerta”), sarà rivolto esclusivamente ai portatori dei Titoli residenti o domiciliati in Italia, che non siano investitori qualificati ai sensi dell’art. 34-ter, comma 1, lettera b) del Regolamento Emittenti.

Ai portatori dei Titoli residenti o domiciliati in Italia che siano investitori qualificati, ai sensi dell’art. 34-ter, comma 1, lettera b) del Regolamento Emittenti, e ai portatori dei Titoli residenti o domiciliati al di fuori dell'Italia è stata riservata l’Offerta Internazionale.

La presente Offerta non sarà promossa direttamente o indirettamente negli Stati Uniti d'America, Australia, Canada, Giappone o in altro Stato in cui tale Offerta non è consentita in assenza dell'autorizzazione delle competenti autorità.

L'adesione all'Offerta da parte di soggetti residenti o domiciliati in Paesi diversi dall'Italia può essere soggetta a specifici obblighi o restrizioni previsti da disposizioni di legge o regolamentari. È esclusiva responsabilità dei destinatari dell'Offerta verificare l'esistenza e l'applicabilità di tali disposizioni rivolgendosi a propri consulenti e conformarsi alle disposizioni stesse prima dell'adesione all'Offerta.

Motivazioni dell'Offerta

L’Offerta è stata promossa al fine di ottimizzare ulteriormente la struttura del patrimonio di vigilanza dell’Offerente e del Gruppo a cui lo stesso fa capo, consentendo di generare patrimonio di più elevata qualità (Common Equity), in linea con le indicazioni di Basilea 3 (Basilea 3 – Schema di regolamentazione internazionale per il rafforzamento delle banche e dei sistemi bancari – Dicembre 2010)  con un contributo positivo al Core Tier 1 di Gruppo.

Periodo d'Offerta

Si prevede che il periodo di adesione all’Offerta, da concordare con la Consob, possa avere inizio entro il corrente mese di febbraio.

L'adesione dovrà avvenire tramite i depositari presso i quali sono detenuti i Titoli secondo le procedure che saranno indicate nel Documento di Offerta.

Il Corrispettivo dovuto a tutti coloro che abbiano validamente aderito all'Offerta sarà corrisposto, unitamente al Rateo Interessi, al termine del periodo di offerta ed in coincidenza della data che sarà indicata nel Documento di Offerta, quale data di pagamento.

Condizioni per lo svolgimento dell'Offerta

Poiché il riacquisto, da parte dell’Offerente, dei Titoli oggetto della presente Offerta è soggetto all’autorizzazione della Banca d’Italia, ai sensi del Titolo I, Capitolo 2, Sezione II, Par. 7, delle Nuove Disposizioni di Vigilanza Prudenziale per le Banche di cui alla Circolare della Banca d'Italia n. 263 del 27 dicembre 2006, come successivamente modificate ed integrate, UBI ha provveduto a richiedere alla Banca d’Italia la relativa autorizzazione, che è stata rilasciata in data 6 febbraio 2012.

Condizioni di efficacia dell'Offerta

L’Offerta è condizionata al mancato verificarsi, entro il giorno di calendario antecedente la data di pagamento dell’Offerta, a livello nazionale e/o internazionale, (a) di eventi o circostanze straordinarie da cui derivino, o possano derivare, gravi mutamenti nella situazione politica, finanziaria, economica, valutaria o di mercato che abbiano, o possano avere, effetti sostanzialmente negativi in relazione all’Offerta o (b) di eventi o circostanze che peggiorino, o possano far peggiorare in conseguenza dell’Offerta, la situazione patrimoniale, economica, finanziaria, fiscale, normativa, societaria o giudiziaria dell’Offerente rispetto alla situazione risultante dal resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2011 dell’Offerente o (c) di modifiche normative tali da limitare, o comunque pregiudicare, l’acquisto dei Titoli ovvero l’esercizio del diritto di proprietà sugli stessi ovvero degli altri diritti inerenti i Titoli (la “Condizione MAC”).

L'Offerente potrà rinunciare in qualsiasi momento, in tutto o in parte, alla suddetta condizione.

Modalità di finanziamento e garanzie

L’impegno finanziario massimo in relazione al pagamento del Corrispettivo è pari a complessivi Euro 362.768.000 (l’“Esborso Massimo”). L’Offerente, che utilizzerà a tal fine mezzi propri già nella sua disponibilità, depositerà in un apposito conto vincolato a garanzia dell’esatto adempimento delle obbligazioni di pagamento del Corrispettivo un importo fino a concorrenza dell’Esborso Massimo.

Sito internet

I comunicati relativi all’Offerta nonché il Documento di Offerta saranno pubblicati sul sito internet dell’Offerente (www.ubibanca.it).

Consulenti dell’Offerta

L'Offerente è assistito, ai fini dell'Offerta, da Citigroup Global Markets Limited, HSBC Bank plc e Natixis, in qualità di dealer manager (iDealer Manager”), e dallo Studio Legale Riolo Calderaro Crisostomo, in qualità di consulente legale. I Dealer Manager sono assistiti da Clifford Chance, Studio Legale Associato.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades