FinanzaeDiritto sui social network
6 Dicembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Spagna, saldo della bilancia commerciale peggiora a giugno

23 Agosto 2018 - Autore: Redazione


Il deficit commerciale spagnolo si è ampliato a -2,45 miliardi di euro a giugno, da -1,26 miliardi di euro nello stesso mese dell'anno precedente. Il trend della bilancia commerciale spagnola è sempre stato negativo.

Le esportazioni sono aumentate del 3,1% a 24,72 miliardi di euro a giugno da 23,98 miliardi di euro l'anno precedente. Il contributo principale alla crescita delle esportazioni è venuto da prodotti energetici (1,2%), prodotti chimici (0,9%), prodotti semilavorati non chimici (0,7%) e beni strumentali (0,4%). I settori con il contributo negativo più significativo sono stati alimentari, bevande e tabacco (-0,3%) e beni di consumo (-0,1%). Le esportazioni verso l'UE sono aumentate dell'1,2% rispetto a un anno prima, sostenute da un aumento dello 0,9% delle vendite nella zona euro e da un progresso del 2,5% rispetto al resto dell'Unione europea. I principali contributi alla crescita delle esportazioni sono stati il ​​Portogallo (0,5%) e la Germania (0,3%). Mente i maggiori contributi negativi sono stati per il ​​Regno Unito (-0,2%) e gli EAU (-0,2%).

Le importazioni sono aumentate del 7,7% a 27,17 miliardi di euro a giugno da 25,24 miliardi di euro dell'anno precedente. Nella prima metà dell'anno, il divario commerciale è aumentato del 31,5% rispetto all'anno precedente a 14,59 miliardi di euro, poiché le importazioni sono salite del 5% a 159,50 miliardi di euro e le esportazioni sono aumentate del 2,9% a 144,92 miliardi di euro.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




Tag

finanza 









Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades