directa
FinanzaeDiritto sui social network
14 Dicembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




SALINI COSTRUTTORI: MASSIMO FERRARI A CAPO DEGLI AFFARI GENERALI

19 Ottobre 2011 - Autore: Redazione


Massimo Ferrari, manager di lungo corso del settore finanziario,  entra a far parte del Gruppo Salini, il terzo General Contractor italiano, con l’incarico di Responsabile degli affari generali.
Ferrari, che riporterà direttamente all'Amministratore Delegato Pietro Salini, si occuperà in particolare dei progetti strategici, degli affari societari, delle relazioni esterne e dei rapporti con le autorità e con gli azionisti.
Massimo Ferrari vanta una lunga esperienza maturata in quasi venti anni ai vertici delle principali società di gestione del risparmio, oltre a un importante incarico in Consob come Responsabile della Divisione Emittenti. Come Direttore Generale di Fineco Group è stato uno dei gestori più attivi nel promuovere i migliori standard di corporate governance nelle società quotate; tra i fondatori del Comitato di Corporate Governance di Assogestioni, è stato anche promotore del codice di autodisciplina delle società quotate e sostenitore della rappresentanza delle minoranze negli organi delle società quotate. L’ultimo incarico è stato ricoperto in Unicredit dove si è occupato di sistema di controlli e dei Comitati Controllo e Rischi.
Attualmente Massimo Ferrari è membro del Secondary Market Standing Committee dell’ESMA e Vice Presidente di Assosim. Inoltre insegna finanza internazionale all’Università Luiss Guido Carli.
"Per un gruppo industriale che è riuscito a crescere in modo straordinario negli ultimi anni, nonostante il difficile contesto economico mondiale, la dimensione è un fattore cruciale per competere a livello internazionale” ha dichiarato Massimo Ferrari. “I principali competitor esteri sono valutati con multipli più che doppi di quelli italiani anche per una ragione di dimensione, il Gruppo Salini ha tutte le carte in regola per crescere ancora sul mercato e imporsi a livello nazionale e internazionale "




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades