fxdemo
FinanzaeDiritto sui social network
9 Dicembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




S.c.m. Sim, risultati primo trimestre 2019

23 Aprile 2019 - Autore: Redazione


Solutions Capital Management Sim S.p.a., società quotata su Aim Italia, comunica che i risultati trimestrali gestionali al 31 marzo 2019, approvati dal Consiglio di Amministrazione, registrano valori in miglioramento rispetto allo stesso periodo del 2018.

 Le commissioni nette si attestano a euro 780,4 mila, in linea con il primo trimestre del 2018 (euro 782,3 mila). Si riducono i costi operativi, pari a euro 976 mila rispetto al primo trimestre del 2018 (euro 1.161 mila) grazie al processo di razionalizzazione avviato dalla società a partire dalla fine dello scorso anno. L’Ebitda registra un notevole miglioramento rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente, passando da euro 375 mila del 31 marzo 2018 a euro 196 mila al 31 marzo 2019.

 Si registra l’incremento della consistenza dei fondi propri che aumentano da euro 1.916 mila al 31/12/2018 a euro 2.075 mila al 31/03/2019, garantendo così una maggiore solidità della società, con un Total Capital Ratio dell’11,71% (10,82% al 31 dicembre2018).

Infine, l’Asset Under Management al 31 marzo 2019 è risultato pari a 886 milioni, in crescita di circa il 5% rispetto agli 846 milioni di euro di fine anno 2018.

“Pur essendo stato il 2018 un anno particolarmente difficile per il nostro settore, abbiamo attuato una serie di azioni per invertire il trend negativo, che si stanno già rivelando efficaci nella prima parte dell’anno e consentiranno di riprendere il percorso di crescita. Abbiamo, ancora una volta, puntato sulla espansione della rete commerciale nel nord-est con l’apertura di un nuovo ufficio a Vicenza e con l’acquisizione del professionista di lungo corso Paolo Zancan.” Ha dichiarato Antonello Sanna, Amministratore Delegato.

 

Reazione del mercato

Dopo la pubblicazione del comunicato, il titolo non ha subito variazioni significative.

L’ultima quotazione risale al 16\04\2019 quando l’azione scambiava a 5,20 euro.

Analisi tecnica del grafico

Il titolo sta disegnando una tendenza ribassista partita a luglio 2018 quando ha toccato quota 9,20 euro. Il titolo ha poi toccato i minimi di febbraio 2019 a 6,00 euro. Da allora ha subito un rialzo toccando quota 7,00 euro per poi disegnare una traiettoria ribassista fino ai minimi di 5,20 euro di aprile 2019.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento











Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades