corporatecounsel
FinanzaeDiritto sui social network
20 Giugno 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Piazza Affari negativa in mattina

12 Aprile 2019 - Autore: Redazione


Il principale benchmark del mercato azionario quota a 21.733 punti (+0,22%). Lo spread si piazza a 224, muovendosi fuori dalla zona di lateralità compresa tra 260 e 240. Il futures Bpt Italia ha generato un nuovo massimo da inizio anno a 131,12. Solo in caso di volatilità e volumi, la rottura della resistenza a 130 del futures Btp Italia aprirebbe la strada al target a 134. Al momento il rendimento del Btp Italia quota al 2,36% e il mercato sembra essere a un punto di svolta, generando il nuovo minimo dell’anno relativo al rendimento al 2,32%.


Per quanto riguarda i settori italiani:

  • La migliore performance è di Ftse Italia Automobili e Componentistica 204.824 (+1,32%)

  • La peggiore prestazione è di Ftse Italia Telecomunicazioni 11.423 (-0,83%)

Analisi Grafica

Grafico Ftse Mib

https://www.tradingview.com/x/64NLIjtO/

 

 

L’indice Ftse Mib è a 21.733 punti (+0,22%). Il trend rialzista partito alla fine di dicembre, quando l’indice scambiava a 17.900 punti, sembrerebbe essersi concluso con l’impulso ribassista di oggi. Martedì 9 aprile, il Ftse Mib ha segnato un nuovo massimo da inizio anno a quota 21.898.

Btp Futures e Rendimento Bpt

Grafico Btp Futures

https://www.tradingview.com/x/AqDRC4wo/



In questo momento il Btp futures a 10 anni quota a 130,86 (-0,02%), rompendo la resistenza a 130. Questo livello, secondo la tecnica delle proiezioni, porterebbe il target a 134. Mentre nell’eventualità di una rottura del supporto a 126, il target shot arriverebbe a 122,00.

 

Grafico rendimento Btp

https://www.tradingview.com/x/VVC9EKKK/

 

Il rendimento del Btp Italiano ha subito una variazione pari a +0,3 basis point e il decennale quota ora a 2,39%. Il prossimo livello psicologico è posto al 2,6%.

 

Spread Italia - Germania

Lo Spread tra i due paesi è ora a 234 (-1,6 punti).

Grafico Spread Italia

https://www.tradingview.com/x/8Ykbx0CP/



Titoli migliori e peggiori



venerdì 12 aprile 2019

matina

Prezzo

Variazione %

Juventus

1,651

2,45%

Pirelli & C

6,494

2,24%

Finecobank

11,955

2,05%

Telecom Italia

0,516

-1,21%

Hera

3,206

-0,80%

Amplifon

17,7

-0,67%



Migliori

  • Juventus: nuovo top annuale a 1.662, in apertura il titolo è stato preso di mira dai compratori, target a 1,75.

  • Pirelli: nuovo top da inizio anno a 6,586 , target verso i 7,00.

  • Finecobank: terminano le prese di profitto dei giorni precedenti e oggi gli investitori hanno puntato nuovamente sul titolo. Obiettivo al rialzo a 12,20.

 

Peggiori

  • Telecom: è il peggior titolo di Piazza Affari, con il secondo impulso ribassista consecutivo. Il titolo punta a chiudere il gap a 0,49.

  • Hera: da tre sedute il titolo è sotto prese di profitto, target short a 3,2.

  • Amplifon: il titolo buca la resistenza a 17,83, ma non ha la forza di continuare la salita.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento













Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades