fxdemo
FinanzaeDiritto sui social network
10 Dicembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




PARTNERSHIP QUADRIENNALE TRA EQUITA E UNIVERSITÀ BOCCONI

7 Agosto 2019 - Autore: Matteo Zucchini


Accordo rinnovato tra Equita e Università Bocconi e creeranno “Equita Research Lab in Capital Markets”, un laboratorio finalizzato allo sviluppo di attività di ricerca, policy impact e divulgazione di temi di interesse in materia finanziaria in Italia e all’estero. Equita contribuirà anche con borse di studio rivolte a studentesse meritevoli, finanzierà alcune borse di studio rivolte a studentesse meritevoli della laurea magistrale in finanza e dell’Executive MBA. Promuovendo così lo sviluppo del capitale umano e la parità tra generi. Sara’ centrale la promozione di eventi di rilevanza pubblica in Italia e all’estero sui mercati dei capitali italiani, durante i quali verranno condivisi i risultati della ricerca dell’Equita Research Lab in Capital Markets. Equita costruirà un sito web ad-hoc nel quale verranno raccolte le ricerche prodotte e dove verrà data visibilità alle iniziative come eventi e convegni oggetto della partnership.

 

“Il bilancio della partnership tra Equita e Università Bocconi è positivo: in questi anni abbiamo creato l’Osservatorio sui Mercati dei Capitali e abbiamo promosso iniziative di ricerca e divulgazione su base continuativa. L’esperienza maturata e l’evoluzione del contesto macroeconomico-finanziario hanno fatto emergere alcune aree di innovazione su cui vogliamo lavorare. E’ per questo che si è deciso di continuare il percorso iniziato assieme siglando un nuovo accordo, questa volta quadriennale”, ha commentato Francesco Perilli, Presidente di Equita.

 

“Il percorso fatto insieme all’Università Bocconi in questi sei anni ci ha permesso di arricchire ulteriormente le nostre conoscenze dei mercati dei capitali italiani e di contribuire in modo attivo al dibattito su questo settore. Come accaduto in altre iniziative, anche in questo caso abbiamo voluto supportare gli studenti aiutandoli nel loro percorso di studio: in questa occasione abbiamo però voluto non solo investire nel capitale umano ma anche promuovere la parità di genere”, ha commentato Andrea Vismara, Amministratore Delegato di Equita.

 

“Il supporto di Equita all’attività di ricerca e alla promozione della diversità nel settore della finanza è per la Bocconi motivo di orgoglio. Siamo grati ad Equita per aver nuovamente confermato il proprio sostegno al nostro Ateneo e agli obiettivi di progresso della conoscenza e del capitale umano che la nostra istituzione persegue da sempre”, ha commentato Gianmario Verona, Rettore dell’Università Bocconi.

 

Il titolo in borsa segna +,93% a 2,64 euro. La congestione’ in cui il titolo e’ compreso dal 1 giugno 2019 è espressa dal supporto a 2,55 e la resistenza a 2,70

 

Matteo Zucchini

Line, Trader

www.matteozucchini.it




File allegati



            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades