ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
21 Novembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




LODO MID INDUSTRY CAPITAL: ANCHE LA CORTE D'APPELLO DA' RAGIONE A GIAN MAURIZIO ARGENZIANO

29 Marzo 2012 - Autore: Redazione


 Respinta la richiesta di Mid Industry Capital SpA di sospendere l’esecutività del lodo arbitrale che nel dicembre 2011 ha riconosciuto la validità dell’accordo sociale con il fondatore della società

Milano, 29 marzo 2012 – Nuova sentenza favorevole per Gian Maurizio Argenziano nella controversia che vede l’attuale management della società opporsi da anni al fondatore di Mid Industry Capital Spa e terzo maggior azionista della stessa attraverso Mid Capital Partners.

 Oggi la Corte d’Appello di Milano ha infatti respinto la richiesta di Mid Industry Capital Spa di sospendere l’esecutività del lodo arbitrale pronunciato lo scorso dicembre dal Collegio composto dai professori Bruno Cavallone, Guido Rossi e Giorgio De Nova. In particolare, la sentenza del Tribunale Arbitrale riconosceva la validità dell’accordo sociale con il fondatore e condannava la società a indennizzarlo, in relazione alla sua revoca da Consigliere esecutivo, deliberata dal Consiglio di Gestione nel marzo 2010.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades