Stocks it
FinanzaeDiritto sui social network
14 Ottobre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Leonteq: dopo Fitch arriva anche il rating di JCR

3 Giugno 2019 - Autore: Redazione


Nuovo rating per l’emittente svizzera di certificates Leonteq Securities AG. A esaminare l’azienda di Zurigo, in forte crescita anche sul mercato italiano, dopo l'apertura della sede di Tokyo, è stata JCR, società leader nel settore del rating per il mercato giapponese. Con filiali situate ad Amsterdam e Guernsey, Leonteq Securities AG ha ricevuto da JCR un giudizio pari a "BBB+", con outlook stabile, rating ottenuto grazie alla capacità della compagnia di fornire ricavi relativamente stabili, con una solida base di capitali e un appropriato sistema di gestione del rischio.

 


SECONDO RATING DOPO FITCH

Per Leonteq si tratta del secondo rating ottenuto nel corso del 2019, dopo il "
BBB-" di lungo termine con outlook positivo assegnato da Fitch a febbraio alle due società Leonteq Age Leonteq Securities Ag, in aggiunta al rating di breve termine “F3”, con cui l'agenzia aveva collocato l’emittente svizzero all’interno della classe di Investment Grade.



SCHMID: UN NUOVO PASSO IN AVANTI
“Siamo particolarmente orgogliosi di questo nuovo traguardo” ha spiegato
David Schmid, Head of Investment Solution e membro del direttivo di Leonteq. E ha aggiunto: "Si tratta di un ulteriore passo in avanti nella crescita dell’emittente anche sul mercato nipponico". A oggi l’offerta in Italia si articola in circa 350 certificati relativi alle principali asset class, comprendendo sia il mercato azionario (con un’ampia copertura anche dei titoli di Piazza Affari), che quelli delle materie prime e dei cambi.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades