directa
FinanzaeDiritto sui social network
8 Dicembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Iva per operazioni inesistenti. Onere della prova

25 Gennaio 2010 - Autore: Redazione


Corte di Cassazione - Sentenza del 30 Dicembre 2009 n. 28057

La Sentenza della Corte di Cassazione in materia di Iva, veicola il principio secondo il quale in caso di fatture relative ad operazioni inesistenti, è onere dell'’Amministrazione Finanziaria di provare che le operazioni in questione in realtà non sono mai state poste in essere, nel caso invece in cui l’Amministrazione fornisca validi elementi per affermare che alcune fatture sono state emesse per operazioni fittizie, l'onere di dimostrare l’effettiva esistenza delle operazioni contestate risulta essere in capo al contribuente.
 
 



            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades