fxdemo
FinanzaeDiritto sui social network
18 Novembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Italia, aumenta il PMI dei servizi a giugno

4 Luglio 2018 - Autore: Redazione


L’indice dei direttori degli acquisti del settore dei servizi è salito a 54,3 a giugno. Il dato risulta maggiore sia rispetto al dato precedente (53,1), sia rispetto alle previsioni di mercato di (53,3). La lettura ha indicato l’espansione più elevata nel settore dei servizi in quattro mesi. La crescita è stata causata principalmente da un aumento delle nuove attività con vendite a clienti esteri. Inoltre, gli arretrati sono aumentati al tasso più veloce in oltre otto anni mentre la creazione di posti di lavoro è stata la più bassa da ottobre. Sul fronte dei prezzi, i costi dei fattori di produzione sono aumentati maggiormente da giugno 2016, a causa dell'aumento dei salari medi e dei prezzi dei carburanti e dei prodotti petroliferi. Le spese di produzione sono state ridotte per il quinto mese consecutivo. Infine, la fiducia delle imprese è stata cambiata poco, aumentando solo leggermente sul minimo vicino a due anni di maggio.

Riguardando i dati storici, negli ultimi 5 anni il valore massimo dell’indice dei direttori degli acquisti del settore dei servizi in Italia di 57,7 è stato raggiunto a febbraio di quest’anno, invece il minimo di 47,2 risale a dicembre del 2013.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




Tag

FINANZA 









Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades