corporatecounsel
FinanzaeDiritto sui social network
21 Settembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Indagine su agenzie di rating 2011. La procura di Trani apre inchiesta

10 Agosto 2011 - Autore: Redazione


 Il quotidiano il Sole24Ore ha riportato la notizia che la procura di Trani ha nesso nel mirino sei persone, nell’ambito dell’inchiesta aperta contro le agenzie di rating S&P eMoody’s, che avevano messo sotto osservazione il rating sul debito sovrano dell’Italia.

La cosa particolarmente negativa era il fatto di averne dato notizia a mercati aperti, con tutte le possibilità di manipolarne i mercati.

Secondo il gionale sarebbero sotto indagine analisti di S&P, di Moody’s e i rappresentanti delle agenzie di rating.

L'impianto accusatorio è incentrato sui potenziali giudizi falsi, infondati o, comunque, imprudenti sul sistema economico-finanziario e bancario italiano, ottenendo la possibilità di poter manipolare il mercato.

la redazione

www.finanzaediritto.it




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades