I VANTAGGLI DELL'INVESTIRE IN LUSSEMBURGO

3 Settembre 2010 - Autore: Walter Panzeri


Il Granducato di Lussemburgo (o Lussemburgo) è uno Stato membro fondatore dell'Unione Europea e membro della NATO, del Benelux e delle Nazioni Unite, la sua capitale, l'omonima città di Lussemburgo, è la sede di numerose istituzioni e agenzie europee oltre ad essere uno snodo finanziario planetario.

Il Lussemburgo, situato al centro dell'Europa, è il principale centro finanziario internazionale. È la capitale del private banking della UE, è il maggior centro al di fuori degli USA per l'amministrazione e la gestione di fondi d'investimento; inoltre è la sede principale per il ramo assicurazione vita a livello paneuropeo.

Tra i vantaggi più importanti del Lussemburgo sono le seguenti:

• Una posizione centrale, nel cuore del mercato europeo che è facilmente accessibile dalla maggior parte delle principali capitali europee,

• Una forza lavoro multilingue altamente qualificata, 

• Grande stabilità economica e politica, che è essenziale per la realizzazione di un business focalizzato sul lungo termine,

• Un atteggiamento concreto da parte delle autorità per quanto riguarda le direttive europee, che consente flessibilità di funzionamento.

 

Una giurisdizione normativa on-shore sicura.

 

Storicamente, molti investitori con elevate disponibilità finanziarie si sono rivolti a centri finanziari off-shore per motivi legati alla fiscalità e alla riservatezza. Oltre alla mancanza di regolamentazione e di tutela per gli investitori, i centri off-shore sono stati soggetti a un numero crescente di attacchi da parte dei legislatori europei e degli organismi internazionali quali l'OCSE. Ne consegue che la riservatezza sta cedendo il passo alla trasparenza e che gli investimenti nei paradisi fiscali stanno diventando la scelta più pericolosa, in situazioni in cui gli investitori espongono a rischi elevati i propri capitali senza ottenerne nessun vantaggio reale o sostenibile.
Diversamente, le norme vigenti nel Lussemburgo sono disciplinate dalle Direttive Europee che richiedono una rigorosa supervisione e severi controlli finanziari allo scopo di fornire agli investitori un regime on-shore sicuro e affidabile. 

 

Un ambiente fiscale favorevole.

 

Tutti gli interessi, i dividendi e i capital gain dei veicoli societari istituiti in Lussemburgo vengono reinvestiti esenti da imposte. Inoltre, per alcune ritenute d'acconto può essere richiesta la restituzione dai paesi che attuano tale ritenuta. Sebbene la posizione fiscale degli investitori dipenderà sostanzialmente dalle regole vigenti nel paese di residenza dell'investitore stesso, lo status di esenzione da imposta dei life funds lussemburghesi offre un innegabile vantaggio.

 

Unico regime di tutela degli investitori in Europa

 

La legislazione lussemburghese offre massima tutela ai titolari di polizze di assicurazione sulla vita. Il fulcro, nonché il requisito previsto per legge, sui cui si basa questo regime di tutela degli investitori è che tutti i capitali dei clienti debbano essere versati e conservati presso una banca depositaria indipendente, autorizzata dall'organo di controllo lussemburghese. Questo dispositivo di legge è noto come "triangolo di sicurezza ".

Questo regime garantisce la separazione legale dei capitali dei clienti da quelli degli azionisti e dei creditori delle compagnie di assicurazione. Inoltre, la banca depositaria è tenuta a "delimitare e separare" i capitali dei clienti ed è vincolata, dai poteri giuridici, a controllare e tutelare gli interessi dei titolari di polizza. 

 

Privacy finanziaria.

 

l segreto professionale (bancario e assicurativo) nel Lussemburgo è obbligatorio per tutti coloro che vi lavorano, siano essi impiegati, residenti o stranieri. Il Lussemburgo è il solo paese dello Spazio Economico Europeo in cui il segreto professionale è di tale importanza. Esso si applica alle compagnie di assicurazioni, agli istituti di gestione patrimoniale, alle banche, ecc. La violazione del segreto comporta l’avvio di procedimenti penali e l’applicazione di pene severe. Solo in caso di prevenzione del riciclaggio di denaro o di terrorismo, la giustizia lussemburghese può chiedere informazioni di tipo confidenziale alle compagnie, banche o altri organismi. Sebbene la riservatezza di per se stessa non conferisca alcun vantaggio in termini di tutela del patrimonio o pianificazione, si può affermare che la salvaguardia della privacy personale è percepita come un diritto che molti investitori, spesso persone con grandi disponibilità finanziarie, sanno valutare adeguatamente e del quale ritengono di poter legittimamente beneficiare.




            

Altri articoli scritti da Walter Panzeri

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades