ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
15 Luglio 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Germania, scende l'inflazione a giugno

28 Giugno 2018 - Autore: Redazione


A giugno l'inflazione tedesca si attesta al 2,1% anno su anno.  Il tasso si è ridoto da un massimo mesi del 2,2% nel mese precedente ed in linea con le aspettative del mercato. L'inflazione dei servizi rischia di rallentare rispetto al mese precedente, mentre i prezzi delle merci sono destinati a salire a un ritmo più veloce sostenuto dall'energia. L'inflazione dei prezzi dei servizi è scesa all'1,5% a giugno dall'1,9% del mese precedente, con un aumento del costo degli affitti dell'1,6%, lo stesso ritmo di maggio. Nel frattempo, i prezzi delle merci dovrebbero aumentare del 2,8%, rispetto al 2,5% di maggio, poiché l'inflazione energetica dovrebbe salire al 6,4% dal 5,1%. 

Su base mensile, i prezzi al consumo aumenteranno dello 0,1% a giugno, dopo una crescita dello 0,5% di maggio e leggermente minore del consenso del mercato (0,2).

L'indice armonizzato dei prezzi al consumo è aumentato del 2,1% rispetto all'anno precedente; e dello 0,1% rispetto al mese precedente.

Passando ai dati storici, negli ultimi 5 anni il valore massimo annuale dell’inflazione tedesca di 2,2% è stato toccato a maggio di quest’anno ed a marzo del 2017, invece il minimo di -0,4% risale a febbraio del 2015. Su base mensile, il massimo di 0,9% è stato attestato a marzo del 2015, invece il minimo di -1,1% risale a febbraio del 2015.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




Tag

finanza 









Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades