Francia, 1,3% l'inflazione su base annua a febbraio

14 Marzo 2019 - Autore: Redazione


L’indice dei prezzi al consumo in Francia su base annua si è attestato all’1,3%, in linea con le attese ma in crescita rispetto alla scorsa rilevazione quando ammontava all’1,2%. Su base mensile, invece, i prezzi al consumo sono rimasti stabili, dopo la flessione dello 0,4% registrata a dicembre.

L’indice dei prezzi al consumo armonizzato si è attestato all’1,6%, in crescita rispetto al mese precedente e superiore alle stime. Su base mensile, l'inflazione si è mostrata in linea con le attese e con il precedente allo 0,1%.

Analisi

L’indice armonizzato dei prezzi al consumo su base annua si colloca all’interno di un trend ascendente, iniziato nel mese di gennaio quando il valore dell’inflazione era dell’1,4%. Il valore massimo degli ultimi 5 anni è stato raggiunto nel mese di agosto 2018 quando ha toccato il 2,6%, mentre il minimo è stato registrato a febbraio 2015 (-0,5%).

Dettagli

A trainare l’aumento dei prezzi su base annua in Francia è stato il tabacco che ha segnato un +14,0%, seguito dal cibo fresco (+8,3%) e dall’energia (+3,2%). I maggiori decrementi di prezzo invece sono stati registrati nei prodotti medicali (-4,9%), seguiti dalla comunicazione (-3,1% ) e dai beni artigianali (-0,8%).

Movimenti di mercato

Il mercato non ha reagito al dato.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento











Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades