ENI: DIVIDENDI D'ORO A PIAZZA AFFARI. Dividendi Eni in distribuzione a giugno 2012

30 Aprile 2012 - Autore: Redazione


Dividendi per 13 milioni di euro in arrivo a giugno nelle tasche degli azionisti delle società quotate a Piazza Affari: una cifra importante, fra le più alte delle borse europee.

Eni supera il 6% (6,3% per l’esattezza), andando oltre i il rendimento del BTP decennale, insieme a Enel, Terna e Snam. Arrancano invece i dividendi delle banche, superando il 4% solo nel caso di Mediobanca e Intesa San Paolo.

Occhi puntati dunque sulla sostenibilità e la ripetibilità, ovvero sulla crescita dei dividendi futuri, per dar seguito ad una strategia d’investimento in grado di dare buone performance. Per questo Websim.it (Gruppo Intermonte) ha individuato una serie di parametri per la scelta delle società in cui investire: dalla sostenibilità del dividendo, alla solidità della struttura finanziaria, oltre a dividendi assoluti sopra il 6%.

In Italia i settori più interessanti, secondo gli analisti di Citi, sono l’energia e le utilities anche se queste ultime sono state fortemente penalizzate dal forte indebitamento sotto il profillo delle quotazioni. 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades