FinanzaeDiritto sui social network
17 Luglio 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




DUE NUOVI SENIOR WEALTH MANAGER PER INDOSUEZ WEALTH MANAGEMENT IN ITALIA

31 Marzo 2016 - Autore: Redazione


Indosuez Wealth Management, il marchio globale della divisione Wealth Management del Gruppo Crédit Agricole dedicata alla clientela HNWI E UHNWI, annuncia l’ingresso di due Senior Wealth Manager nell’ambito della struttura italiana guidata da Luca Caramaschi. Si tratta di Tiziano Bregagnollo e Marta Clementina Canesi, entrambi professionisti che vantano un’esperienza pluriennale nel settore della gestione dei grandi patrimoni.

Tiziano Bregagnollo proviene da Banca Akros (Gruppo Bpm) dove negli ultimi 18 anni ha ricoperto la carica di Vice Responsabile della divisione di Private Banking, con responsabilità dirette nel risparmio amministrato, nei prodotti e nella relazione con la fascia di clientela più importante. Precedentemente, Bregagnollo è stato responsabile delle gestioni patrimoniali di Sella Capital Markets Sim (Gruppo Banca Sella) e ha maturato esperienze operative nel mondo delle casse di risparmio italiane, dapprima nella finanziaria ICCRI – Bruxell Lambert e, successivamente, in Eurocasse Sim.
Marta Clementina Canesi proviene da Morval Sim - Banque Morval Swiss dove ricopriva la carica di di Direttore Commerciale. Precedentemente ha lavorato in Banca Akros dove ha fatto il suo ingresso con un ruolo operativo nel dipartimento di Private Banking, per poi seguire il progetto di sviluppo della rete di private banker della società, diventando nel 2009 Direttore Commerciale del network con un ruolo di coordinamento di 22 private bankers.
“Sono orgoglioso di poter accogliere nel nostro team due professionisti come Bregagnollo e Canesi”, dichiara Luca Caramaschi, Direttore Generale di Indosuez Wealth Management in Italia.”Grazie alla loro consolidata esperienza e comprovata professionalità, Indosuez Wealth Management accelera il processo di sviluppo della struttura italiana che prevede nel breve termine l’inserimento di altri wealth manager di elevato standing, allo scopo di raggiungere gli obiettivi di crescita che ci siamo prefissati”.
 
 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades