ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
13 Dicembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




CONSULENTI DEL LAVORO E STUDI DI SETTORE

15 Giugno 2010 - Autore: SLTC - Studio Legale Tributario


La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro con il Parere n. 17 del 10/06/2010 ha espresso la propria opinione in merito alla “efficacia degli studi di settore nell’accertamento tributario” dopo le recenti pronunce della Corte di Cassazione e della Circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 19/2010.

In particolare, la Circolare è stata contestata laddove consente l’emissione dell’avviso di accertamento sulla sola base degli studi di settore nel caso in cui il contribuente non si sia presentato all’invito al contraddittorio: infatti, afferma il Parere, “ non si rinviene alcun passaggio nelle sentenze della Suprema Corte che autorizzi la predetta affermazione dell’Agenzia”.

Il Parere, inoltre, ha contestato la menzionata circolare laddove ritiene non necessario che l’avviso di accertamento richiami gli esiti del contraddittorio, essendo sufficiente che ciò risulti dal verbale consegnato al contribuente: a tal proposito, “nell’ipotesi in cui l’avviso di accertamento non dovesse contenere gli elementi di cui trattasi, è opportuno nel ricorso introdotto eccepire tale circostanza chiedendo la pronuncia di nullità dell’avviso”.

(Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, Parere n. 17 del 10/06/2010).

 

Il parere è liberamente scaricabile dal sito www.dirittodimpresa.com

Per ulteriori informazioni è possibile iscriversi al gruppo Facebook “Fisco Tasse e Tributi”.




            

Altri articoli scritti da SLTC - Studio Legale Tributario

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento











Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades