ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
15 Luglio 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Con lo SP 500 e il DAX sui massimi assoluti, cosa può succedere ora?

16 Ottobre 2013 - Autore: Redazione


Corrado M. Cantore - Fondatore e Managing Director di TK Trading Knowledge s.r.l. 

 

In base alla situazione attuale e prospettica dei mercati, dal presente lavoro emerge una attesa di prosecuzione della crescita in atto in ragione di una media di un 8-10% sui diversi mercati da oggi a fine Gennaio 2014 - inizio Febbraio tale da portare gli Indici generali  mondiali M.S.C.I. a rivedere i massimi registrati nel 2007 e a seguire un breve momento di forte volatilità con un possibile ulteriore strappo di un altro 5% conseguibile verso la festività di San Giuseppe 2014 che potrebbe considerarsi quale una sorta di Bull Trap.

 

Il possibile insorgere di aspetti un minimo problematici per i mercati finanziari nella primavera del 2014, potrebbe comportare il definitivo esaurimento del trend assai positivo avviatosi dal Marzo del 2009. In quella circostanza l'eventuale violazione  della  Evolvente Parabolica di Supporto rossa della figura segnalerebbe con assoluta tempestività l'opportunità di prendere profitto da posizioni lunghe e comunque rileggere il quadro che si prospetta sui mercati azionari per i successivi mesi da posizioni flat.

 

Il tema  trattato è piuttosto esteso e si sviluppa in 50° pagine sui seguenti argomenti:

 

Premesse e conclusioni.

1) Accenno al metodo di analisi utilizzato nella formulazione delle previsioni

2) Posizionamento di lungo periodo dei principali mercati rispetto i massimi del 2000 e 2007

3) Lettura su scala logaritmica dei principali mercati nel lunghissimo periodo

4) Lettura su scala logaritmica e metrica dell’Indice SP 500 nel lunghissimo periodo

5) Ricerca del comportamento ciclico degli Indici M.S.C.I. nel lungo periodo

6) Individuazione obiettivi nello Spazio Prezzo – Tempo

7) Metodi di segnalazione della possibile interruzione del trend in essere

8) Metodi di Analisi Chartistico Algoritmica di breve periodo volti alla segnalazione interruzione del trend

9) Lettura dell’Indice americano Wilshire 5000 con i Metodi di Analisi Chartistico Algoritmica

 

L'articolo completo è scaricabile qui

 

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades