FinanzaeDiritto sui social network
20 Settembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Carney, tassi al rialzo

22 Maggio 2018 - Autore: Redazione


Il tasso di crescita economica della Gran Bretagna è probabile che rimbalzi nel secondo trimestre da vicino stagnazione all'inizio dell'anno. Cosi hanno dichiarato i funzionari della Banca d'Inghilterra, aggiungendo che i tassi di interesse continueranno a salire gradualmente quest'anno.

Parlando con il comitato del Tesoro, Mark Carney, governatore della BoE, ha affermato che le famiglie hanno ragione a pensare che "i tassi di interesse sono più propensi a salire lentamente". Le sue parole hanno rafforzato la sterlina, che è scivolata per il mese scorso contro il dollaro. Nel trading di martedì mattina mentre la sessione di prove è progredita, la sterlina è salita dello 0,3% rispetto al dollaro a 1,3470 dollari.

In disaccordo con la valutazione dell'ufficio per le statistiche nazionali, secondo cui la neve non avrebbe diminuito la performance economica nel primo trimestre, il sig. Carney ha dichiarato che i contatti degli agenti regionali della BoE sul terreno avevano suggerito un significativo effetto neve, deducendo dallo 0,1 allo 0,2% punti dal primo tasso di crescita più basso.

Il governatore si aspetta un rimbalzo post neve e un aumento "moderato" della banca centrale in disaccordo con l'ONS sull'impatto della neve.

Dave Ramsden, vice governatore per i mercati, ha detto che c'è il rischio che le famiglie spendano meno di quanto la BoE si aspettasse, il che potrebbe rivelarsi negli ultimi dati sul credito al consumo. Aggiungendo che voleva aspettare per vedere "se il consumo sarà sostenuto da 0,2 a 0,3% (trimestrale) tassi di crescita o se cadrà ulteriormente".




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




Tag

finanza 









Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades