Buone le vendite in UK

24 Maggio 2018 - Autore: Redazione


Il commercio al dettaglio nel Regno Unito è aumentato dell'1,6% mese su mese ad aprile. Il dato ha battuto sia il dato del mese precedente (1,1%) sia le attese del mercato (0,8%). A fronte di questa crescita, nel dettaglio le vendite sono rimbalzate per la benzina (4,7% rispetto a -6,9% a marzo). Inoltre, le vendite sono aumentate per il cibo (1,4%rispetto a -0,5%) e per prodotti non alimentari (1,5% rispetto a -0,5%), di cui tessile, abbigliamento e calzature (1,6% rispetto a -0,5%); altri negozi (2,3% rispetto al -1,9%) e prodotti per la casa (2,5% rispetto allo 0,2%). Nel frattempo, le vendite dai grandi magazzini sono state l'unico settore a segnalare un calo (-0,9% rispetto allo 0,8%). Di anno in anno, il commercio al dettaglio è salito dell'1,4%, dopo l'aumento dell'1,3% nel mese precedente 0,1 stima.

Guardando i dati storici, negli ultimi 5 anni il valore massimo mensile delle vendita al dettaglio nel Regno Unito di 2,5% è stato raggiunto a maggio del 2017, invece il minimo di -2,1% risale a gennaio del 2017. Su base annua il valore massimo di 7,2% è stato toccato a novembre del 2016, invece il minimo di -0,3% risale a novembre del 2017.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento




Tag

finanza 









Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades