FinanzaeDiritto sui social network
17 Novembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




BRANDSDISTRIBUTION.COM, IL PICCOLO ALIBABA ITALIANO

24 Settembre 2014 - Autore: Redazione


Brandsdistribution.com, player globale B2B della distribuzione fashion online, cresce a doppia cifra e registra un +65% degli ordini rispetto al 2013. L’azienda, 100% italiana di San Mauro Torinese, si candida oggi a essere la risposta europea ad Alibaba – il colosso cinese che nei giorni scorsi ha fatto il suo ingresso a Wall Street con una IPO da record – grazie alla costante crescita dell’e-commerce B2B: in Italia, infatti, questo settore è in rapida ascesa e ha registrato un +17% solo negli ultimi 6 mesi.

“L’online è diventato un canale distributivo che le aziende non possono ignorare – commenta Angelo Muratore, presidente di Brandsdistribution.com –. Nonostante il momento di crisi, l’e-commerce è uno dei pochi settori che va a gonfie vele: una crescita a doppia cifra che l’Italia sta registrando dal 2010, e che, secondo i dati di eMarketer, posiziona il nostro Paese all’8° posto in termini di prospettive di crescita, subito dietro a grandi potenze come Cina e India ma davanti a paesi più vicini al nostro in termini di sviluppo”.

Ma se è vero che da un lato gli acquirenti online continuano ad aumentare, dall’altro lato è pur vero che cresce esponenzialmente anche il numero di venditori online. “Per questo – prosegue Muratore – è necessario sapersi distinguere e offrire a rivenditori e alle aziende opportunità di business facile”.

E per venire ulteriormente incontro alle esigenze del mercato, Brandsdistribution.com, forte della community dei suoi iscritti, ha deciso di aprire il proprio marketplace a rivenditori terzi che avranno la possibilità di vendere per 15 giorni i loro stock griffati su Brandsdistribution.com.

“In questo modo – spiega Angelo Muratore – possiamo offrire ancora più scelta ai nostri rivenditori pur mantenendo, grazie ad un'accurata selezione dei prodotti, gli standard qualitativi e di prezzo di Brandsdistribution.com e offrire ai nostri clienti ancora più vantaggi competitivi".

Vantaggi che hanno permesso a Brandsdistribution.com di superare la soglia di 78 mila rivenditori in tutto il mondo, una crescita esponenziale iniziata nel 2007. “Il taglio dei costi e delle tempistiche distributive, l’efficienza logistica e la possibilità di raggiungere con un click 173 mercati – continua Muratore – sono stati i punti di forza che hanno portato grandi firme come Rochas, Columbia, Sparco e molti altri a scegliere Brandsdistribution.com come canale distributivo privilegiato”.

A queste griffe si aggiunge oggi anche l’accordo esclusivo con Fontana Couture, storica azienda di couture milanese, che ha scelto Brandsdistribution.com per la distribuzione online della nuova linea diffusion Fontana 2.0. “L’ultimo accordo che abbiamo stretto è quello con Fontana Couture – conclude Angelo Muratore – che ci ha scelti per il lancio e la distribuzione della nuova linea diffusion Fontana 2.0. Questa nuova collaborazione ci permette, una volta di più, di confermare la nostra posizione di leader nel settore della distribuzione griffata e offrire ai nostri rivenditori un’ulteriore occasione di business facile e sicuro”.

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades