ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
23 Luglio 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Blackrock sbaglia i dati e Unicredit crolla. La Consob intende fare chiarezza

12 Gennaio 2012 - Autore: Redazione


 Un errore costato caro quello compiuto da Blackrock ai danni di Unicredit. Il colosso internazionale del risparmio gestito ha fatto sapere ieri, mercoledì 11 gennaio in una nota, che la comunicazione ufficializzata da Consob il 2 gennaio e riguardante la discesa all’1,71% del capitale della banca, risalente - si sosteneva - al 27 dicembre, è errata. In realtà, la partecipazione è rimasta invariata al 3,09% rispetto a inizio dicembre. «Il comunicato del 2 gennaio - ha spiegato Blackrock sollecitata dalla Commissione di vigilanza - non avrebbe dovuto essere effettuata in quanto derivante da una operazione societaria e non da una riduzione della partecipazione detenuta a livello aggregato». Peccato, però, che tale operazione qualche effetto in Borsa lo abbia avuto: se le azioni ordinarie Unicredit nella stessa seduta del 2 gennaio hanno guadagnato poco più dell’1%, in quelle dal 3 al 9 gennaio sono crollate del 46%. L’Authority presieduta da Giuseppe Vegas sarebbe intenzionata a fare chiarezza sull’errore, anche alla luce della normativa sugli abusi di mercato. Blackrock preferisce non commentare la faccenda, ma secondo indiscrezioni l’errore sarebbe da imputare ai meccanismi di adattamento dei portafogli legati alle gestioni passive, affidate dal gruppo al mercato degli Etf con iShares.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades