ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
20 Agosto 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




Baker & McKenzie apre a Casablanca il suo terzo ufficio in Africa

31 Luglio 2012 - Autore: Redazione


Milano, 30 luglio 2012 – Baker & McKenzie rafforza la propria presenza in Africa con l’apertura di un ufficio a Casablanca in Marocco. L’ufficio di Casablanca, il terzo aperto dalla Firm nel continente africano e il 71esimo a livello globale, sarà al servizio di tutti i clienti della regione del Maghreb nel Nord Africa.  

L’apertura di questo ufficio riflette la sempre maggiore rilevanza assunta da Casablanca quale porta d’accesso per gli investimenti nella regione del Maghreb. L’ufficio di Casablanca sarà guidato dal partner Kamal Nasrollah, che entra a far parte di Baker & McKenzie con il suo team di avvocati senior provenienti dallo studio parigino August & Debouzy. Kamal Nasrollah ha aperto la sede di Casablanca di August & Debouzy nel 2007 e precedentemente ha lavorato per Sullivan & Cromwell a Parigi, New York e Londra.  

Grazie a riconosciute competenze il team ha maturato una particolare esperienza nell’assistenza legale nell’ambito di complesse operazioni societarie e contenziosi in Marocco ma anche in operazioni cross - border in Nord Africa, Africa Occidentale e nei paesi del Medio Oriente. Il team, basato a Casablanca e Parigi, ha sviluppato anche una profonda esperienza in progetti cross - border  di grande scala e in riorganizzazioni societarie.  

Casablanca è il quarto ufficio di Baker & McKenzie aperto negli ultimi 18 mesi. Lo scorso maggio è stato aperto un ufficio a Johannesburg e recentemente sono stati aperti ufficio a Istanbul e Doha. La Firm ha attualmente 71 uffici in 44 paesi, inclusi 26 nei 30 paesi più importanti  da un punto di vista economico a livello globale. Il primo ufficio in Africa è stato aperto al Cairo nel 1985. 

 

“Siamo molto impegnati in Africa nell’assistere i clienti che operano in questo continente caratterizzato da elevati tassi di crescita – ha dichiarato Eduardo Leite, Chairman dell’Executive Committee di Baker & McKenzie. L’Africa rappresenta ormai quasi un quarto degli investimenti diretti esteri nel mondo. Il nuovo team di Casablanca insieme con i reputati team del Cairo e di Johannesburg rafforzano ulteriormente la nostra capacità di assistere i clienti a muoversi con sicurezza nella regione.”

 

“Questa nuova importante presenza in Nord Africa, anche in considerazione di una lunga storia di scambi commerciali con l’Italia, – ha dichiarato Pierfrancesco Federici, Managing Partner di Baker & McKenzie in Italia –  offre interessanti e nuove opportunità per assistere al meglio i nostri clienti con progetti ed operazioni in questa regione.”

 

Pietro Bernasconi, Responsabile del Business Development di Baker & McKenzie in Italia ha dichiarato: ”Siamo molto soddisfatti di poter accogliere Kamal e il suo team in Baker & McKenzie consapevoli che con il loro apporto ci potranno aiutare a divenire una delle law firm di riferimento nel Nord Africa e in tutto il continente. Ora possiamo infatti garantire ai clienti un expertise da leader di mercato in Africa operando sia dai principali centri finanziari globali sia localmente sul campo dalle regioni chiave del continente africano.”

 

Kamal Nasrollah ha dichiarato: ”Dopo nove anni di proficua collaborazione con l’amico Gilles Agust sono entusiasta di poter iniziare questa nuova sfida. La piattaforma globale di Baker & McKenzie non ha rivali e l’impegno profuso sui mercati caratterizzati da elevati tassi di crescita insieme con la qualità dei servizi rappresentano un eccezionale opportunità per il nostro team. Stiamo lavorando a stretto contatto con i nostri nuovi colleghi con l’obiettivo di portare insieme i clienti su questo vivace mercato.”

 

Baker & McKenzie ha una storica esperienza, a partire dall’ufficio di Parigi, nell’assistenza dei clienti che operano nelle nazioni di lingua francese del Nord Africa  e dell’Africa Occidentale. I professionisti di Parigi, Londra, degli altri uffici europei ma anche degli uffici americani e asiatici da tempo offrono consulenza a importanti clienti per operazioni in Africa in tutta una serie di settori dall’energia alle risorse naturali, dall’healthcare alle telecomunicazioni e a molti altri. Nessun altro studio legale ha registrato più operazioni cross - border in Africa negli ultimi quattro anni secondo i dati Mergermarket.

 

 

 

 

Baker & McKenzie

Fondato nel 1949, oggi Baker & McKenzie è presente in 44 nazioni con 71 uffici e oltre 3800 avvocati qualificati localmente e con esperienza internazionale. Il fatturato globale alla chiusura dell’anno fiscale 2011 (30 giugno 2011) è stato di 2,27 miliardi di dollari US. Eduardo Leite è il Presidente della Firm.

 

In Italia, lo Studio Professionale Associato a Baker & McKenzie è presente dal 1962 con uffici a Milano e Roma e conta più di 120 professionisti.

 

Lo Studio fornisce assistenza e consulenza legale nelle seguenti aree: Antitrust & Competition; Banking & Finance; Corporate/M &A; Dispute Resolution; Employment; Energy, Mining & Infrastructure; Environmental; Information Technology & Communications; Intellectual Property; Pharmaceutical & Healthcare; Real Estate; Securities; Tax; Trade & Commerce.

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades