ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
19 Luglio 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




AVEDISCO TUTELA GLI INCARICATI ALLE VENDITE DIRETTE: IL DECALOGO, UNO STRUMENTO SICURO PER GLI INCARICATI DI OGGI EDI DOMANI!

27 Gennaio 2014 - Autore: Redazione


AVEDISCO – Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori, da sempre impegnata nella tutela di imprese, consumatori e Incaricati alle Vendite, punta i riflettori sulla figura dell’Incaricato in quanto protagonista che sottolinea con la propria attività la continua crescita del settore.

 

Quella dell’Incaricato alle Vendite a domicilio è una figura professionale in costante crescita. Più che un semplice venditore, l’Incaricato a domicilio rappresenta sempre più un consulente per gli acquisti. Il contatto personale con i clienti e la conoscenza diretta delle loro necessità, rendono l’Incaricato alle Vendite un vero professionista, in grado di suggerire prodotti e servizi personalizzati.

 

AVEDISCO ha redatto un Decalogo dedicato a chi vuole intraprendere questa professione, un valido strumento informativo per coloro che decidono di avvicinarsi professionalmente a questo modello di business, per valutare una proposta di lavoro seria ed evitare di incorrere in offerte poco chiare e troppo belle per essere vere!

 

Unitamente al Codice Etico sottoscritto da tutte le Aziende Associate e al Decalogo per il consumatore accorto, questo nuovo Decalogo vuole essere un punto di riferimento per poter intraprendere con sicurezza l’attività di Incaricato!

 

Decalogo  per l’Incaricato  alle Vendite

1.  Verifica che l’attività principale dell’azienda sia l’effettiva vendita di prodotti/servizi al consumatore finale.

2. Fai attenzione all’eventuale investimento iniziale che non deve essere troppo elevato o non proporzionato      all’attività prevista.

3.  Non credere alle promesse di diventare ricchi in fretta senza che sia necessario impegnarsi e lavorare.

4.  Accertati che non vi siano obblighi di costituzione di uno stock minimo di prodotti al momento dell’adesione o durante lo svolgimento dell’attività.

5.  Controlla che non vi sia l’obbligo di acquisto ripetitivi di materiali o servizi, di partecipazione a corsi di formazione o riunioni a pagamento.

6. Verifica che i guadagni non derivino esclusivamente dalla progressione del numero delle persone reclutate o segnalate, ma che siano principalmente collegati al fatturato prodotto attraverso l’attività di vendita.

7.  Accertati che l’azienda offra a tutti i clienti un periodo di ripensamento o che i prodotti siano coperti da garanzia “soddisfatti o rimborsati”.

8.  Controlla che alla cessazione della collaborazione l’Azienda preveda la restituzione e il rimborso di giacenze di prodotti e di materiali promozionali invenduti ma vendibili.

9.  Prima di accettare una proposta di lavoro, fatti consegnare una documentazione completa sull’azienda e prenditi tutto il tempo necessario per valutare bene la proposta.

10. Se sui documenti dell'Azienda compare il marchio Impresa Associata AVEDISCO, ciò significa che l'Azienda è stata verificata, ed ha superato la selezione per poter entrare nell'Associazione di categoria AVEDISCO.




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades