ActivTraderApp
FinanzaeDiritto sui social network
10 Dicembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




ASSOLTI CON PERRONI TRE BANKERS DEL CASO PARMALAT

21 Dicembre 2016 - Autore: Redazione


Il Giudice per l’Udienza Preliminare presso il Tribunale di Parma, Dott.ssa Paola Artusi, in esito a Giudizio Abbreviato riguardante uno dei “filoni” processuali scaturiti dalla dichiarazione di insolvenza/fallimento delle società del Gruppo Parmalat, ha assolto i quattro ex managers di JP Morgan Chase imputati di concorso in bancarotta fraudolenta con Calisto Tanzi, Fausto Tonna e altri amministratori/sindaci/revisori delle società del Gruppo Parmalat. Tre bankers sono stati difesi da Perroni e Associati, nelle persone degli Avvocati Giorgio Perroni e Francesco Giovannini, e un altro è stato difeso dallo Studio Bana, nelle persone degli Avvocati Giuseppe Bana e Marcello Bana, con il contributo, per le difese sugli aspetti finanziari e tecnici, dello studio RCC, nella persona dell’Avv. Pasquale Cardellicchio,.
Si tratta della prima sentenza di assoluzione emessa dall’Autorità Giudiziaria parmense in favore di tutti gli esponenti di una banca accusati di avere concorso con Tanzi e gli altri vertici amministrativi di Parmalat nel crack di quest’ultimo Gruppo.

 




            

Ultimi commenti degli utenti

Nessun commento












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades