fxdemo
FinanzaeDiritto sui social network
7 Dicembre 2019  le interviste  |  professionisti  |  chi siamo  |  forum  |  area utenti  |  registrati

            




AIUTI ALLE IMPRESE: SE NON CI PENSA LO STATO SI MUOVONO I PRIVATI

21 Giugno 2012 - Autore: Redazione

Mediawatch Group presta i propri servizi ad aziende e privati in difficoltà per il secondo semestre 2012


I comunicatori si muovono in aiuto della piccola media impresa italiana. Mediawatch Group, evoluzione del noto osservatorio giornalistico milanese, comprendendo la situazione di crisi in cui versa l’imprenditoria italiana ha deciso di dedicare il secondo semestre del 2012 in aiuto alle piccole medie imprese e ai privati in difficoltà. Con il bilancio 2012 già in pareggio e forte del supporto del fondo lussemburghese Equi Sicav Private Equity Fund (di cui è compartecipata), Mediawatch presterà i propri servizi a tutte le aziende o i privati italiani, con fatturato non superiore a 1 milione di Euro, a 2.500€ + iva. L’iniziativa, pur essendo aperta a tutti, rivolgerà particolare attenzione alle aziende dell’Emilia Romagna.

Tutti coloro che sono interessati a questa iniziativa possono contattare Mediawatch Group entro il 15 luglio e avranno un servizio di comunicazione e ufficio stampa da settembre fino al 31 12 2012. Per contattare Mediawatch telefonare allo 02 45 50 64 73 o scrivere a segreteria@mediawatch.it

 

“Gli ultimi segnali ci dicono che a settembre potrebbe esserci un inizio di ripresa dell’economia, settembre sarà quindi un ottimo momento per rilanciare la propria attività tramite comunicazione e ufficio stampa - afferma CarloVittorio Giovannelli, presidente di Mediawatch – abbiamo pensato a questa iniziativa consci di perdere il 95% del possibile fatturato, ma forti dell’idea che se non ci pensa lo Stato ad aiutare l’impresa, ci debbano provare i privati. Indubbiamente l’aiuto di Equi Sicav Private Equity Fund ci ha dato la sicurezza necessaria per poterci permettere un secondo semestre 2012 in perdita.”

 

Mediawatch Group: evoluzione naturale dell’associazione Mediawatch – Osservatorio Giornalistico, associazione che da più di vent’anni è dedita alla divulgazione e sensibilizzazione dell’etica nel campo del giornalismo, è la prima agenzia di comunicazione italiana compartecipata da un fondo di private equità, il lussemburghese Equi Sicav Private Equity Fund. L’agenzia si occupa di comunicazione in tutte le sue forme e canali.




            

Ultimi commenti degli utenti

Ottima iniziativa

22 Giugno 2012 ore 12:49:06 - Stefano poggi












Powered by Share Trading
Everlasting

activtrades