Disoccupazione area euro ai livelli pre crisi

stampa | chiudi

30 Novembre 2018  Scritto da: Redazione


Il tasso di disoccupazione per la zona euro si è attestato all’8,1%, in linea con la rilevazione precedente e d inferiore dello 0,7% rispetto la rilevazione di novembre 2018 quando era dell’8,8%. Il valore odierno risulta il più basso da gennaio 2009 quando era dell’8,0%. Nell’area euro, il numero totale dei disoccupati era di 13.172 milioni nel mese di ottobre.

Per quanto riguarda il tasso di disoccupazione in tutti e i 28 paesi europei esso si è attestato al 6,7% segnando un importante decremento dal 7,4% dello scorso anno per un totale, ad oggi, di 16.626 milioni.

Entrando nel dettaglio dei singoli paesi il tasso di disoccupazione minore è stato rilevato nella Repubblica Ceca per un valore del 2,2% e in Germania per il 3,3%. Il tasso di disoccupazione maggiore è stato rilevato in Spagna (+14,8%) e Italia (+10,6%).