Pagina 2 di 2

Re: IVA DAL 20 AL 21%. COSA NE PENSATE?

Inviato: mer 7 set 2011, 14:46
da nicodemo
concordo con gerico
basta che non tocchino le pensioni, riscatti laurea e militari

Re: IVA DAL 20 AL 21%. COSA NE PENSATE?

Inviato: mer 7 set 2011, 14:46
da nicodemo
anche l'inflazione al 5% mi fa meno paura di un taglio alle pensioni

Re: IVA DAL 20 AL 21%. COSA NE PENSATE?

Inviato: mer 7 set 2011, 14:53
da entrace
è una tassa sui costumi che aggraverà l'inflazione, ucciderà i consumi (già morti da tempo), senza portare quindi gettito

in più saranno tutti scontenti in quanto non è neppure una riforma strutturale

Re: IVA DAL 20 AL 21%. COSA NE PENSATE?

Inviato: mer 7 set 2011, 14:54
da entrace
comunque credo che gli emendamenti sulla manovra ci porteranno altre novità e sorprese

non finisce mica qui...

Re: IVA DAL 20 AL 21%. COSA NE PENSATE?

Inviato: mer 7 set 2011, 15:40
da entrace
confermo che l'iva agevolata al 4 % dovrebbe rimanere immutata

Re: IVA DAL 20 AL 21%. COSA NE PENSATE?

Inviato: mer 7 set 2011, 16:01
da seben
non trovo corretto per motivi perequativi e di giustizia distributiva. Per me è incostituzionale un sistema tributario che aumenta il carico di imposte indirette

Re: IVA DAL 20 AL 21%. COSA NE PENSATE?

Inviato: mer 7 set 2011, 16:02
da seben
solo a passera poteva piacere la manovra.

Corrado Passera, apprezza le ultime modifiche apportate alla manovra: ''C'e' qualcosa di piu' strutturale - dice - e come tale quindi si va maggiormente nella direzione di quanto chiesto dall'Europa''. ''Ma - avverte l'ad di Intesa Sanpaolo a margine dell'incontro svoltosi oggi a Torino con i dirigenti del Gruppo e con i sindacati - noi ci potremo considerare sostenibili e soddisfatti, solo quando avremo fatto qualcosa per riavviare la crescita e l'occupazione e il giorno che vedremo il debito cominciare a calare''.

Re: IVA DAL 20 AL 21%. COSA NE PENSATE?

Inviato: mer 7 set 2011, 16:05
da nicoletta
aumentare l'iva è peggio delle pensioni. Si risolve in una tassa sui poveri e non è strutturale, non capisco a cosa pensa Passera